Chelsea, Jorginho: "Aspettavo Koulibaly, gli mandavo messaggi per convincerlo"

chelsea

Il centrocampista della Nazionale italiana ha rivelato un retroscena di mercato su Koulibaly, neo acquisto dei Blues: "Credo sia stato un colpo molto importante del club, non è solo un giocatore forte in campo ma ci aiuterà molto anche nello spogliatoio. Gli ho scritto qualche volta a trattativa in corso per convincerlo ad accettare". Nella prossima settimana l'intervista completa al centrocampista del Chelsea su Sky Sport

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

"Credo che quello di Koulibaly sia stato un acquisto molto positivo per il club. Non è solo un giocatore forte, questo lo sappiamo tutti, ma ci aiuterà non solo in campo ma anche negli spogliatoi". Non ha dubbi Jorginho, che in questa anticipazione dell'intervista eslusiva rilasciata al nostro Francesco Cosatti e che andrà in onda nella sua versione integrale nei prossimi giorni su Sky Sport, parla della trattativa che ha portato il difensore centrale senegalese al Chelsea. Il centrocampista della Nazionale italiana conosce molto bene Koulibaly, avendo condiviso lo spogliatoio con lui a Napoli: "Ci darà una grossa mano per la persona che è, è un ragazzo davvero eccezionale". 

"Durante la trattativa gli ho scritto e l'ho chiamato per convincerlo"

leggi anche

Olivera: "Onorerò la maglia numero 17 di Hamsik"

Jorginho in seguito svela un retroscena di mercato, proprio mentre era in corso la trattativa tra Koulibaly e il Chelsea: "Durante la trattativa, quando non si sapeva se sarebbe venuto a Londra o meno, gli ho scritto un paio di volte e l'ho chiamato per provare a convincerlo. Gli ho detto che volevo giocare di nuovo insieme, abbiamo scherzato un po'. Stavo davvero sperando che si concretizzasse la trattativa e sono molto felice che sia successo". Jorginho e Koulibaly hanno giocato insieme per quattro stagioni con la maglia del Napoli, dal 2014 al 2018, e sono scesi in campo insieme in 111 partite.