Udogie, Tottenham e Udinese hanno l'intesa totale: resterà ancora 1 anno in Italia

Calciomercato
©Getty

Intesa verbale tra i due club per il terzino sinistro classe 2002: gli Spurs nei prossimi giorni formalizzeranno l'offerta da 26 milioni di euro bonus compresi (circa 20 milioni di euro la parte fissa). Il calciatore resterà in prestito in bianconero nella prossima stagione

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Questione di giorni, poi Destiny Udogie diventerà un nuovo giocatore del Tottenham. Gli Spurs allenati da Antonio Conte e l’Udinese hanno infatti raggiunto l’accordo, per il momento solo verbale, per il trasferimento del terzino sinistro classe 2002 in Premier League: operazione da 26 milioni di euro bonus compresi, con una parte fissa di circa 20 milioni. Intesa totale tra i due club, con il Tottenham che nelle prossime ore formalizzerà ufficialmente l’offerta ai bianconeri: Udogie successivamente volerà in Inghilterra per le visite mediche di rito e le firme sui contratti, poi tornerà a Udine.

Resta all'Udinese in prestito per un anno

leggi anche

Serie A, probabili formazioni per la 1^ giornata

Udogie però nella prossima stagione indosserà ancora la maglia dell’Udinese: l’accordo raggiunto tra i bianconeri e il Tottenham prevede infatti che il terzino sinistro classe 2002 resti in prestito all’Udinese nel prossimo campionato, tanto che sarà con ogni probabilità già a disposizione per la gara contro il Milan all’esordio in campionato, il 13 agosto a San Siro. Nell’ultima stagione Udogie ha collezionato 35 presenze e 5 gol in Serie A (anche tre assist) e due presenze in Coppa Italia.