Torino, Schuurs in pugno: sì dell'Ajax vicino. Le news di calciomercato

Calciomercato

La società granata è a un passo dal difensore classe 1999 con cui ha già l'accordo: vicinissima l'intesa con l'Ajax, operazione da 9 milioni di euro più 3/3.5 di bonus e percentuale sulla futura rivendita

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Continuano le grandi manovre di mercato del Torino. Dopo aver rinforzato la trequarti con gli arrivi di Miranchuk dell’Atalanta e di Vlasic dal West Ham, la società granata è pronta a inserire un importante tassello in difesa, reparto dove non ci sarà più Bremer passato alla Juventus nelle scorse settimane. Il Torino ha in pugno Perr Schuurs, difensore centrale olandese di proprietà dell’Ajax: restano da limare gli ultimi dettagli tra i due club (gli olandesi chiedono un piccolo sforzo in più), ma l’operazione è già impostata per una cifra intorno ai 9 milioni di euro più 3/3.5 milioni di euro di bonus e una percentuale sull’eventuale futura rivendita. Uno scatto decisivo o quasi, che potrebbe portare alla fumata bianca per un affare sul quale il Torino lavora da tempo (nelle settimane scorse c’è stato anche un viaggio ad Amsterdam del ds Vagnati per incontrare club e giocatore).

Con Schuurs c'è già l'accordo

leggi anche

Juric: "Squadra incompleta, 40 giorni buttati"

Se con l’Ajax restano da limare solo gli ultimi dettagli per il costo del cartellino, tra il Torino e Perr Schuurs l’accordo è già stato raggiunto da tempo. Il difensore classe 1999 ha già una presenza in questa Eredivisie (in campo un tempo): nella sua carriera può già vantare una buona esperienza internazionale, avendo già disputato 11 presenze in Champions League (più un’altra nel preliminare) e 6 in Europa League. Tramonta definitivamente invece la pista Jason Denayer: il difensore svincolato dopo la fine del contratto con il Lione non indosserà la maglia del Torino nella prossima stagione.