Udogie-Tottenham, il giocatore vola a Londra: "Obiettivo Nazionale"

Calciomercato

L'esterno è partito da Verona verso la capitale inglese dove sosterrà le visite mediche con gli Spurs: "Conte? Non ho ancora parlato con lui". Udogie resterà un anno in prestito all'Udinese

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Sta per iniziare l'avventura di Destiny Udogie con il Tottenham. L'esterno dell'Udinese è partito da Verona in direzione Londra, dove lunedì sosterrà le visite mediche con gli Spurs. L'ultimo passo prima di apporre la firma che lo legherà al club allenato da Antonio Conte. "Non ho ancora parlato con lui - racconta Udogie in aeroporto - La Nazionale? È un obiettivo, spero di arrivare il più in alto possibile". Udogie tornerà poi in Italia perché resterà un anno in prestito all'Udinese: "Voglio crescere il più possibile - conclude - e dare il massimo per la squadra".

 

Le cifre dell'operazione

leggi anche

La fuga degli Under 23 in Italia: via in undici

L'Udinese incasserà 18 milioni di euro dalla cessione di Udogie al Tottenham. In più ci saranno 7 milioni di bonus, 2 semplici da raggiungere e 5 più complicati. L'esterno mancino, classe 2002, è il quarto giocatore che raggiunge la Premier League in questa sessione di mercato dopo Hickey, Damsgaard e Scamacca. Udogie, tuttavia, resterà un altro anno in prestito all'Udinese.