Psg-Srkiniar, nuova offerta: per l'Inter è incedibile e lavora al rinnovo

Calciomercato
©Getty

I francesi hanno incontrato i nerazzurri a Milano e hanno presentato una nuova offerta da 50 milioni di euro più bonus per il difensore. Proposta rifiutata dall'Inter che considera lo slovacco incedibile e adesso è pronta a rinnovargli il contratto

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Una nuova offensiva rispedita, ancora una volta, al mittente. Il Paris Saint-Germain, nella persona di Antero Henrique, ha incontrato l’Inter a Milano e presentato una nuova offerta da 50 milioni di euro più bonus per il cartellino di Skriniar, difensore slovacco da mesi obiettivo del club francese. I nerazzurri però hanno rifiutato anche questa proposta, ritenuta troppo bassa rispetto al valore del calciatore, e adesso sono pronti a blindare lo stesso Skriniar. L’Inter infatti ha già comunicato al difensore la volontà di rinnovargli il contratto in scadenza nel 2023, adeguando l’ingaggio al livello dei top presenti in rosa: tema rinnovo con adeguamento che con ogni probabilità verrà già affrontato prima della fine del mercato.

Per l'Inter è incedibile

leggi anche

Idea Inter in difesa: chiesto Chalobah al Chelsea

Con la nuova offerta arrivata in giornata, il Psg dimostra comunque di non essersi arreso nel tentativo di portare Skriniar in Francia. Una trattativa, ricordiamo, che dura da mesi: a giugno i francesi hanno offerto 50 milioni di euro, stessa proposta presentata un mese dopo e sempre rifiutata. Adesso il nuovo rilancio da 50 milioni ma con l’aggiunta di bonus, nuovamente rispedito al mittente da parte dell’Inter. Ma la presa di posizione netta arriva dal presidente nerazzurro Steven Zhang che ha comunicato alla dirigenza che Skriniar è incedibile, togliendolo così definitivamente dal mercato.