Barak alla Fiorentina, intesa raggiunta con il Verona. Hellas su Ilicic

Calciomercato
©LaPresse

Accordo verbale trovato tra i due club: il centrocampista offensivo classe 1994 si trasferisce in maglia viola in prestito con diritto di riscatto - pronto a trasformarsi in obbligo al verificarsi di determinate condizioni – per una cifra complessiva di 10 milioni di euro più due di bonus. E intanto l'Hellas pensa a Ilicic per sostituire il ceco

FIORENTINA-NAPOLI LIVE

Vincenzo Italiano potrà presto contare su un nuovo importante rinforzo. La Fiorentina, infatti, ha raggiunto l’accordo verbale con il Verona per il trasferimento in maglia viola di Antonin Barak, centrocampista offensivo della Repubblica Ceca classe 1994. Intesa raggiunta in prestito oneroso con diritto di riscatto – pronto a trasformarsi in obbligo al verificarsi di determinate condizioni – per una cifra complessiva di 10 milioni di euro (1,5 per il prestito, 8,5 per l'eventuale riscatto) più 2 di bonus. Nelle prossime ore l’offerta verrà formalizzata a inizierà l’iter che porterà alla chiusura definitiva dell’operazione, con la Fiorentina che con Barak si è assicurata uno dei profili ai quali lavorava da tempo.

I numeri di Barak con il Verona

leggi anche

Nessuno come Kvaratskhelia: che impatto in Serie A

Centrocampista offensivo, Barak – che hai nei tempi d’inserimento una delle caratteristiche principali – nell’ultima stagione ha collezionato 29 presenze in Serie A (1 in Coppa Italia) arricchite da ben 11 gol e quattro assist. Nell’annata precedente, invece, sono state 7 le reti realizzate in Serie A sempre con la maglia del Verona. In queste prime due giornate di campionato è stato impiegato solo per 24’ contro il Napoli, una scelta ovviamente legata al mercato. Con il suo futuro che adesso si tinge di viola.

Ilicic possibile sostituto di Barak

Josip Ilicic potrebbe essere il nome giusto per rimpiazzare il partente Barak. Trattativa in corso con l'Atalanta per lo sloveno. L'Hellas sta inoltre trattando Fabio Depaoli della Sampdoria, che tornerebbe a Verona dopo il prestito dello scorso anno. Per l'esterno si lavora ancora a un prestito.