Calciomercato, The Times: Messi a un passo dall'accordo con l'Inter Miami

Calciomercato

Secondo il Times il 7 volte Pallone d'Oro sarebbe a un passo dal trovare l'accordo per il trasferimento all'Inter Miami nell'estate del 2023, grazie anche all'influenza esercitata da Beckham. Messi diventerebbe il più pagato nella storia della MLS e altri big potrebbero poi raggiungerlo in squadra, anche se dal suo entourage smentiscono

POLONIA-ARGENTINA LIVE

Prima il Mondiale, poi il futuro. Lionel Messi guarda avanti e, mentre a suon di gol prova a trascinare la sua Argentina sul tetto del mondo, si rincorrono le voci su quella che sarà la prossima squadra della Pulga. Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane da parte di The Athletic, infatti, il Times afferma che sarebbe a un passo l'accordo tra l'attaccante e l'Inter Miami. "Ho sempre sperato di vivere negli Stati Uniti, godermi l'esperienza per quello che è il campionato e la vita lì. Vorrei farlo, poi se succede o meno non lo so", diceva già nel 2020 a "La Sexta", ma la sua passione per la città della Florida (dove ha una casa e trascorre spesso le vacanze) non sarebbe l'unico motivo a spingerlo ad andare negli Usa. In scadenza il prossimo 30 giugno, Messi vorrebbe essere trattenuto dal Psg ma non ha ancora chiarito, invece, le sue intenzioni. Dall'altra parte ci sarebbe poi David Beckham (proprietario del club statunitense), che ha già una linea diretta con la dirigenza del Psg grazie al suo ruolo da ambasciatore dei Mondiali in Qatar e una linea con Messi attraverso il suo accordo con Adidas, ad esercitare la sua influenza per portare l'argentino a Miami. Anche se dal suo entourage, intercettato da noi di Sky, arriva una secca smentita.

I dettagli dell'accordo

approfondimento

Ochoa a Salerno: quali sono gli altri svincolati?

Il Times riporta anche i dettagli dell'accordo, ormai prossimo alla conclusione positiva secondo la testata inglese: grazie all'offerta dell'Inter Miami (eliminato al primo turno dei playoff di Conference nell'ultima stagione), Messi diventerebbe il giocatore più pagato nella storia dell'MLS. E attorno a lui sarebbe costruita una squadra da sogno, con tanti ex compagni ai tempi del Barça tra i nomi in lista: dalle ipotesi Suarez, libero dopo la fine del contratto col Nacional, e Fabregas del Como per finire a Jordi Alba e Sergi Busquets.