08 gennaio 2018

Coutinho: "Il Barcellona è un sogno". Oggi la presentazione al Camp Nou

print-icon

Il fantasista brasiliano, acquistato dal Barcellona per 160 milioni di euro, ha posato per la prima volta indossando i colori blaugrana: "Questo per me è un sogno che diventa realtà". Oggi la presentazione ufficiale al Camp Nou

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA PRESENTAZIONE DI COUTINHO LIVE

CALCIOMERCATO: LE TRATTATIVE LIVE - IL TABELLONE - LO SPECIALE

Il corteggiamento durato per mesi si è concluso. Adesso Philippe Coutinho può finalmente indossare la divisa blaugrana del Barcellona. I catalani hanno concluso il terzo affare più costoso della storia del calciomercato, dietro soltanto al trasferimento di Neymar e all'affare Mbappé. Dopo la vittoria del Barcellona contro il Levante per 3-0, Coutinho ha posato per le prime foto da calciatore del Barça, uno shoot fotografico che si è tenuto nell’Auditorium 1899. Al termine della sessione di foto, il calciatore attraverso Instagram ha lasciato il suo primo messaggio ai nuovi tifosi: "Un saluto a tutti i fan del Barcellona, questo per me è un sogno che diventa realtà. Ci vediamo presto al Camp Nou". Oggi sarà il Coutinho Day per la comunità blaugrana.

Il programma del "Coutinho-day"

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Barcellona ha reso noto il programma del giocatore per la giornata di oggi, in cui verrà presentato il nuovo acquisto al pubblico catalano. "Lunedì Philippe Coutinho sarà presentato come nuovo giocatore del Barcellona. Questo è il programma della giornata di benvenuto per il brasiliano: alle 12:30 ci sarà la firma del contratto, alle 13 la presentazione ufficiale nel Roma Lounge, alle 13:45 shoot fotografico sul prato del Camp Nou aperto al pubblico, alle 14:30 la conferenza stampa nell’Auditorium 1899", si legge nel comunicato del club blaugrana.

Valverde: "Coutinho può aiutarci molto"

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Pirlo: "Il calcio italiano va rifondato"

Juventus-Genoa 1-0 LIVE. Sblocca Douglas Costa

Inter, ufficiale Rafinha: riscatto a 38 milioni

Man City, De Bruyne rinnova fino al 2023

Il Var ai Mondiali, saranno tre gli italiani

Rugby, torna il Sei Nazioni. Che Italia sarà?

Sanchez-United, è ufficiale. Mkhitaryan ai Gunners

Short Track, il fenomeno Ahn escluso dai Giochi

Mille sterline per sesso? Sanchez attacca il Sun

Pelè: "Sto meglio, pronto per i Mondiali"

Giornata della memoria, la programmazione Sky

I PIU' VISTI DI OGGI