user
31 gennaio 2018

Calciomercato Arsenal, ufficiale l’arrivo di Aubameyang: indosserà il 14 di Henry

print-icon
Aub

L’attaccante gabonese lascia il Borussia Dortmund dopo cinque stagioni per raggiungere i Gunners: 63 milioni di euro, cifra record per il club. Ha scelto la maglia numero 14 che in passato è stata di Thierry Henry

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un nuovo, importante rinforzo per l’Arsenal. Dopo aver prelevato Mkhitaryan dal Manchester United, i Gunners hanno acquistato anche Pierre-Emerick Aubameyang. Trattativa che proseguiva da tempo, adesso è arrivata anche l’ufficialità. L’attaccante gabonese si trasferisce alla corte di Arsene Wenger dal Borussia Dortmund per 63 milioni di euro, cifra record per il club.

Il comunicato

Ad annunciare l’arrivo di Aubameyang è stato l’Arsenal attraverso questa nota apparsa sul proprio sito ufficiale: "Pierre-Emerick Aubameyang ha raggiunto l’Arsenal dal Borussia Dortmund con un contratto a lungo termine e ad una cifra record per il club. Secondo acquisto della finestra di gennaio – si legge -, Auba ha segnato 98 gol in 144 partite di Bundesliga con il Dortmund e ha uno score di 172 reti in 213 presenze in tutte le competizioni con il suo vecchio club".

La nota del Borussia Dortmund

Storia ricca di successi giunta adesso al capolinea, la società tedesca ha voluto augurare ad Aubameyang le migliori fortune per il prosieguo della carriera. "A parte gli spiacevoli eventi delle ultime settimane – si legge sul sito ufficiale del Borussia Dortmund -, ci piace ricordare che la storia di Pierre-Emerick Aubameyang al BVB, per più di quattro anni, è stata una storia di successo. Ha fatto grandi cose per il Borussia Dortmund, ha segnato molti gol importanti e fa parte della squadra che ha portato la Coppa DFB a Dortmund nel 2017. Auguriamo a Pierre-Emerick tutto il meglio per il suo futuro all'Arsenal".

Speciale Calciomercato 2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI