user
10 luglio 2018

Calciomercato, Fernando Torres riparte dal Giappone: "Giocherò nel Sagan Tosu"

print-icon

L'attaccante spagnolo annuncia che la sua carriera ripartirà dal Giappone: "Giocherò nel Sagan Tosu, convinto dal loro progetto sportivo. Avevo diverse proposte anche dall'Europa, ma ho voluto accettare questa nuova sfida"

LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE DI GIORNATA

IL TABELLONE DEL MERCATO

L'EMOZIONANTE ADDIO DI TORRES AI TIFOSI DELL'ATLETICO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

La fine della storia d'amore più bella della sua vita, quella con l'Atletico Madrid, e l'inizio di una nuova avventura al Sagan Tosu: perché sarà proprio la formazione giapponese che milita nella J1 League (Serie A giapponese) la squadra un cui giocherà nella prossima stagione Fernando Torres. Ad annunciarlo è lo stesso attaccante spagnolo: "Il mio nuovo club sarà il Sagan Tosu. Nell'ultima stagione con l'Atletico ho voluto riflettere, pensare a ciò che era meglio per me e la mia famiglia. E' servito del tempo, questa decisione è arrivata dopo una lunga valutazione. Dopo la notizia che non avrei continuato a giocare con l'Atletico ho ricevuto diverse proposte da tutti i continenti, alla fine ho scelto di accettare il Giappone e la proposta del Sagan Tosu", le parole del niño Torres.

Fernando Torres: "Potevo rimanere in Europa, ma ho scelto il Giappone"

"Il Sagan Tosu è stata tra le prime squadre ad essersi interessante a me. Voglio ringraziare il club per la perseveranza e insistenza che ha avuto nei miei confronti. La mia è una sfida personale, sportiva e culturale", ha proseguito Torres. "Il Sagan Tosu è una squadra che si sta comportando benissimo. Ho guardato alcune delle loro partite, i metodi utilizzati dall'allenatore italiano Massimo Ficcadenti. Inizierò ad allenarmi con loro la settimana prossima, mi hanno convinto con un progetto sportivo interessante, sarà una grande esperienza per me", le parole dell'attaccante spagnolo. Fernando Torres svela perché non ha proseguito la sua avventura in un campionato europeo, nonostante le proposte non siano di certo mancate: "In Europa ho dato tutto. Potevo andare in Francia, in Germania o rimanere anche in Spagna. Nemmeno per un istante però mi è passato di mente di rimanere in Europa, sono pronto al Giappone e voglio lasciare il segno in questa mia avventura al Sagan Tosu", ha concluso l'attaccante spagnolo ormai ex Atletico Madrid.

CALCIOMERCATO - TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI