user
13 ottobre 2018

Calciomercato Manchester City, il presidente Al Mubarak svela: "Abbiamo provato a prendere Messi"

print-icon

Il presidente dei Cityzens ha svelato di aver provato a portare Messi a Manchester: "Abbiamo chiesto a Guardiola di parlargli, gli abbiamo offerto il triplo del salario che aveva al Barça, ma lui non ha mai accettato"

HAZARD: "REAL MADRID? NON A GENNAIO, MA..."

AJAX, SOLO 1 EURO PER DE JONG: ORA VALE 70 MILIONI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Manchester City e Lionel Messi: due strade che avrebbero potuto incontrarsi, ma non l’hanno mai fatto. È quanto ha svelato il presidente e amministratore delegato del club di Premier League, Khaldoon al Mubarak, durante una conferenza stampa. Interrogato su quale giocatore avrebbe voluto vedere con la maglia dei Cityzens, il chairman emiratino non si è lasciato andare a troppi giri di parole: “Messi - ha risposto, aggiungendo anche una curiosità - Abbiamo chiesto a Guardiola di parlargli, gli abbiamo offerto il triplo del salario che ha al Barça, ma non ha mai accettato”. Nonostante il lavoro dell’ex allenatore del Barcellona, dunque, non c’è stato modo per il City di portare a casa il fenomeno argentino, rimasto federe ai colori blaugrana che veste da inizio carriera.

Quando il City ha cercato Messi

Il fatto raccontato dal presidente Al Mubarak risale presumibilmente al 2016, quando c’erano state insistenti voci di un tentativo del club di Manchester di portare Messi in Inghilterra, sfruttando proprio l’influenza del nuovo allenatore, Guardiola. Proprio Pep in una conferenza stampa aveva poi respinto con forza questi rumors, classificandoli come falsi e sottolineando come lui non avesse mai parlato di questo con Messi. Anche nel 2017 non rare le notizie riguardo a un possibile super affare. In particolare, nel mese di dicembre erano state svelate le cifre di un’offerta da capogiro pronta per convincere l’argentino: 100 milioni al giocatore al momento della firma e 50 a stagione per ipotetici cinque anni di contratto. Il rinnovo di Messi con il Barcellona aveva però poi spento ogni voce.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI