Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 gennaio 2019

Calciomercato Psg, Neymar vuole tornare al Barcellona? Il papà-agente smentisce: "Fake news"

print-icon

La smentita con un video su Instagram postato da Neymar Senior: un bambino ride mentre "guarda" i titoli delle testate spagnole e brasiliane con la presunta voglia di ritorno in Spagna del figlio. E anche l’asso del Psg è dello stesso parere. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato l'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

PSG A SORPRESA FUORI DALLA COPPA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Prima le rivelazioni dalla Spagna: “Neymar ha chiamato cinque volte il Barcellona, vuole tornare e sta spingendo per la cessione”. Poi la smentita del papà-agente che pubblica su Instagram un video piuttosto eloquente: “Fake news”, con in rassegna tutte le testate brasiliane o spagnole che riportavano la notizia e, accanto, un bambino che ride rivolto verso i titoloni dei giornali. La fonte principale era stata El Mundo, che aveva assicurato come lo stesso papà di Neymar avesse palesato ai dirigenti del Barcellona la voglia del figlio di tornare tra i blaugrana, “scappando” così da un Psg definito “senza progetti”. Tutto falso, o almeno stando ai social sia di Neymar Santos Sr. sia del “vero” Neymar, che sulle proprie storie Instagram ha invece postato una foto del figlio con un’espressione del volto piuttosto scocciata: “Guardando le fake news”.

Visualizza questo post su Instagram

🤷🏾‍♂️ .#fakenews #insanenews

Un post condiviso da Neymar Pai (@neymarpai_) in data:

Andata senza ritorno

Il trasferimento tutt’ora più caro della storia del calcio è datato estate 2017, quando il Psg pagò la clausola di 222 milioni per il brasiliano portandolo a Parigi. Da quel momento una stagione e mezzo da cannibale in Francia (al primo anno ha vinto tutte le competizioni disputate in patria) ma una precoce eliminazione agli ottavi di Champions contro il Real. Quest’anno, invece, il Psg ha il campionato praticamente già in tasca (13 punti di vantaggio sul Lilla), in Europa è agli ottavi (affronterà il Manchester United), ma è stato appena eliminato a sorpresa dalla coppa di lega, subendo contro il Guingamp la prima sconfitta stagionale. Per lui, nel frattempo, la bellezza di 46 gol (con 25 assist) in 51 partite.

Guai in tribunale

Ritorno o no, fake news o no, l’unica cosa al momento certa tra Neymar e il Barcellona è la controversia legale che li vede ancora scontrarsi a un anno e mezzo dal trasferimento in Francia. L’attaccante aveva infatti fatto causa al Barça rivendicando la seconda parte del bonus pattuito al momento firma del contratto con i catalani, chiedendo 26 milioni di euro più il 10% di interesse per una cifra totale che ammonta così a 30 milioni di euro; da parte sua, il Barcellona aveva contrattaccato chiedendo al brasiliano di restituire la cifra guadagnata nei mesi successivi alla firma e immediatamente precedente al trasferimento, oltre a una multa di nove milioni euro per danni, per un totale di circa 75 milioni di euro. Il 31 gennaio è prevista la prossima udienza del caso presso il Tribunale di prima istanza di Barcellona. Nel frattempo Neymar rimane in Francia, a suo dire (e del papà), felicemente.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI