Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
31 gennaio 2019

Arsenal, i tifosi contro Lichtsteiner: "Peggior acquisto di calciomercato di sempre"

print-icon

I tifosi dei Gunners non apprezzano l’apporto dato dall’esterno svizzero e si sfogano sui social. Nemmeno Emery sembra particolarmente soddisfatto, eppure Lichtsteiner è l’unica alternativa a destra dopo l’infortunio di Bellerin

Oggi doppio appuntamento con Calciomercato L’Originale. Dalle 19:30 alle 20:30 e dalle 23 alle 24 (Sky Sport Football e Sky Sport 24) con il trio Bonan, Di Marzio e Fayna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Feeling mai scattato, prestazioni poco convincenti: c’è questo alla base dell’odio che i tifosi dell’Arsenal stanno manifestando attraverso il web a Stephan Lichtsteiner. L’ex giocatore della Juventus è arrivato a Londra la scorsa estate a parametro zero, ma nonostante non abbia rappresentato un investimento importante per il club c’è chi addirittura lamenta ironicamente di averlo pagato troppo. Eppure, lo svizzero potrebbe trovare un periodo di elevata continuità a causa dell’infortunio al legamento crociato che costringerà il titolare Hector Bellerin a saltare il resto della stagione. L’ultima gara disputata, contro il Cardiff, pare non sia piaciuta né ad Unai Emery né tantomeno ai tifosi che hanno colto l’occasione per attaccarlo nuovamente. È stato definito “il peggior acquisto di sempre” da qualcuno.

Difficoltà di adattamento

Il problema principale è costituito dalle difficoltà dal punto di vista tecnico e tattico incontrate da Lichtsteiner da quando è un giocatore dell’Arsenal. Non è ancora riuscito a calarsi nel contesto della Premier League, dopo dieci anni trascorsi in Italia tra Lazio e Juventus. Inoltre, lo svizzero potrebbe essere non troppo lontano dal ritiro, avendo compiuto da poche settimane 35 anni. Lui stesso, infatti, aveva già detto che qualora non si fosse mantenuto su alti livelli, avrebbe seriamente considerato l’idea di lasciare il calcio giocato. Ipotesi che al momento pare poco verosimile, specialmente se si considera che ha l’opportunità di giocare con maggiore continuità.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI