Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 maggio 2019

Chelsea, Sarri: "Non so se Hazard resterà qui, qualunque sia la sua scelta va rispettata"

print-icon

L’allenatore dei Blues al termine dell’ultima gara di campionato contro il Leicester ha parlato così del futuro del belga: “Ha fatto del suo meglio per sette anni, io spero che resti ma non so se sarà così. In ogni caso va rispettato”

INTER-CONTE, ACCORDO DI MASSIMA: CONTRATTO 4 ANNI

MAXIM GULLIT, PRIMO CONTRATTO PRO CON L'AZ ALKMAAR

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Si è conclusa la Premier League, con la vittoria del Manchester City, ma la stagione del Chelsea non è ancora finita. La squadra di Maurizio Sarri infatti dovrà affrontare l’Arsenal in finale di Europa League. Ad ogni modo, l’argomento più delicato del momento riguarda la possibile partenza di Eden Hazard, da tempo obiettivo del Real Madrid. “Ha fatto del suo meglio per sette stagioni e l'ha fatto molto bene. Dobbiamo rispettare lui e la decisione che prenderà, nonostante spero naturalmente che rimanga. Ma al momento non saprei dirlo” ha detto l’allenatore al termine della sfida con il Leicester. Per quanto riguarda la propria, di permanenza, Sarri non ha dubbi: “La società mi ha chiesto di qualificarmi in Champions League e l'obiettivo è stato raggiunto. La Premier mi piace tantissimo e vorrei rimanere qui”.

Il bilancio della prima stagione inglese

Passare dal calcio italiano a quello inglese non è stato facile. “La prima stagione in questo campionato è stata difficile ma alla fine siamo contenti di aver finito terzi, aver giocato una finale e doverne giocare un'altra ancora. La prossima sarà una partita che potrebbe rendere meravigliosa questa stagione” ha concluso Maurizio Sarri.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI