Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 maggio 2019

Calciomercato, Mbappé spaventa il Psg: "Voglio più responsabilità. Qui o altrove"

print-icon

Il giovane attaccante francese apre a un possibile addio in estate: "La mia carriera è arrivata a una svolta. Voglio assumermi maggiore responsabilità, qui o altrove con un nuovo progetto". Real Madrid alla finestra ma il Psg stoppa le voci: "La storia con l'attaccante continuerà"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS

MBAPPÉ, SPRINT ALLA BOLT: SCATTO A 38 KM/H

PSG CAMPIONE, LE FOTO DELLA FESTA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

E’ stato uno dei protagonisti assoluti nella vittoria del Paris Saint-Germain in Ligue 1, tanto da essere eletto come miglior giocatore e miglior giovane del campionato francese: Kylian Mbappé, però, tiene in ansia i tifosi parigini in merito al suo futuro. Durante la cerimonia di premiazione, infatti, l’attaccante classe 1998 ha lasciato intendere che la sua permanenza al Paris Saint-Germain – club dove è arrivato per 180 milioni di euro nell’estate del 2017 dal Monaco – non è poi così scontata. “Dedico questo premio al mio presidente Nasser Al-Khelaifi. Ma questa è stata la mia quarta stagione in Ligue 1 e sono forse giunto alla prima o seconda svolta della mia carriera. Credo sia forse giunto il momento di assumermi più responsabilità. Spero sia al Paris Saint-Germain, e mi farebbe piacere, o magari altrove con un nuovo progetto”, le parole rilasciate proprio da Mbappé in diretta televisiva.

Real Madrid alla finestra

Affermazioni importanti quelle rilasciate da Kylian Mbappé: nelle parole dell’attaccante francese, infatti, molti leggono una vera e propria apertura al Real Madrid, club che lo ha più volte cercato in passato e dove troverebbe il connazionale Zidane, allenatore che non ha mai nascosto la grande stima nei suoi confronti. Campione del Mondo con la nazionale francese nel 2018, Mbappé ha collezionato – in totale tra tutte le competizioni – 86 presenze con la maglia del Psg, arricchite da 59 gol e 32 assist. Numeri importantissimi e un futuro, adesso come non mai, incerto. Real (e non solo, anche le big inglesi su di lui) alla finestra: con Mbappé che potrebbe diventare il pezzo pregiato della prossima estate di calciomercato.

Psg: "Storia con Mbappé continuerà"

"Legami forti uniscono il Paris Saint-Germain e Kylian Mbappè dopo due anni e la storia insieme continuerà nella prossima stagione". Arriva in serata, via social, la 'risposta' tranquillizzante del club francese alle parole dell'attaccante che domenica sera aveva ventilato l'ipotesi di lasciare la squadra sentendosi arrivato "ad un punto di svolta" della propria carriera. Su Twitter, la società sottolinea che col giocatore c'è "la comune ambizione di segnare la storia del calcio europeo" e "scrivere insieme una grande pagina della storia del club in cui ogni protagonista dovrà fare la sua parte, lavorando sempre per la squadra e il collettivo". Niente dubbi, quindi, sul fatto di voler confermare il contratto che scade nel 2022 con l'attaccante ventenne, già campione del mondo e tre campione di Francia.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI