Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
28 maggio 2019

Barcellona verso l'addio con Valverde: c'è Martinez per la panchina

print-icon

Non è ancora ufficiale, ma nelle prossime ore la società blaugrana dovrebbe esonerare l'allenatore spagnolo, reduce dalla sconfitta nella finale di Coppa del Re contro il Valencia. In pole per la panchina c'è il Ct del Belgio, che però deve prima liberarsi dalla federazione 

VALVERDE E IL SOSTEGNO DI MESSI: "HA FATTO UN LAVORO STRAORDINARIO"

LIVERPOOL-BARÇA 4-0: GOL E HIGHLIGHTS

LA CONFERMA DI BARTOMEU A META' MAGGIO: "RAPPRESENTA L'ALLENATORE CHE VOGLIAMO"

CLICCA E RICEVI GRATIS SU WHATSAPP LE NEWS DI SKY SPORT

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

La panchina del Barcellona si prepara a cambiare proprietario. Non sarà infatti Ernesto Valverde l'allenatore blaugrana per la stagione 2019/2020. La scelta del club catalano per la guida tecnica è ricaduta su Roberto Martinez, Ct del Belgio dal 2016, che ora dovrà avviare di concerto con la società un percorso burocratico per liberarlo dagli impegni federali. Dopo aver detto no alle proposte del Siviglia e del Betis, Martinez ha mostrato un’apertura di fronte all'interesse del Barcellona. Le vittorie di due campionati, una Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna nel biennio trascorso al Camp Nou non dovrebbero quindi essere sufficienti per la conferma di Valverde, che nel suo percorso a Barcellona ha anche incassato due clamorose eliminazioni in rimonta dalla Champions League nell'arco di 13 mesi, prima nei quarti dell'edizione 2017/2018 per mano della Roma e quest'anno in semifinale contro il Liverpool. Non è servito nemmeno il sostegno di Leo Messi, che aveva scagionato Valverde dalle responsabilità per il ko in semifinale di Champions ad Anfield Road nella conferenza che ha preceduto la finale di Coppa del Re persa contro il Valencia, esprimendo apertamente la volontà di vederlo sulla panchina del Barcellona anche nella prossima stagione.

Il futuro dell'ex calciatore del Barcellona ed ex allenatore, tra le altre, di Valencia e Athletic Bilbao potrebbe essere proprio al Siviglia, mentre il Real Betis sembra intenzionato a pagare la clausola di Rubì, allenatore dell’Espanyol, per affidargli il ruolo ricoperto nell'ultimo biennio da Quique Setien.

Roberto Martinez candidato numero uno per la panchina del Barcellona 2019/2020

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI