Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 luglio 2019

Calciomercato, Donadoni riparte dalla Cina: è il nuovo allenatore dello Shenzen FC

print-icon

L'ex Ct azzurro riparte dalla Cina. L'allenatore, che aveva terminato la sua esperienza a Bologna alla fine della stagione 2017-18, ha deciso di mettersi alla prova nella Chinese Super League: ufficiale l'accordo con lo Shenzhen FC

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Roberto Donadoni è il nuovo allenatore dello Shenzhen FC squadra che milita nella Chinese Super League (CSL). Ad annunciarlo ufficialmente è lo stess club cinese attraverso una nota sui propri profili social. L'ex commissario tecnico della Nazionale è arrivato domenica in Cina e ha assistito alla gara in cui lo Shenzhen è stato sconfitto dal Jiangsu per 2-0 a Nanchino. Donadoni succederà allo spagnolo Juan Caro, che lo scorso anno ha guidato lo Shenzhen alla promozione in massima serie dalla seconda divisione. Tuttavia, in questa stagione il club non vince da 12 gare consecutive in Chinese Super League. "Caro è un buon allenatore, ma avevamo bisogno di una vittoria e ne abbiamo ancora davvero bisogno" spiega il club. Avendo vinto solo 3 gare su 20 disputate, lo Shenzhen è attualmente 15esimo in classifica in campionato. L'allenatore lombardo non allena dallo scorso anno, quando fu esonerato dal Bologna al termine della stagione 2017-2018. Donadoni ha guidato gli azzurri ai quarti di finale degli Europei del 2008 e ha allenato diversi club italiani oltre al Bologna: Napoli, Cagliari e Parma. Adesso la sua avventura riparte dalla Cina.

Nonostante l'attuale 15° posto in classifica con sole tre vittorie in 20 gare, Donadoni si è detto fiducioso: "So che la nostra squadra sta affrontando molte difficoltà. Ma sono molto fiducioso nelle sue possibilita' di salvezza - le prime parole - Prima di decidere di accettare questa offerta, avevo già studiato a fondo la squadra e il campionato cinese, anche guardando diversi filmati di alcune gare disputate dal club. Spero che tutti i dirigenti, gli allenatori, i giocatori e i tifosi di Shenzhen possano unirsi e non risparmiare alcuno sforzo per questa dura battaglia". L'allenatore di Cisano Bergamasco non allenava dallo scorso anno, quando fu esonerato dal Bologna al termine della stagione 2017-2018 In Cina, Donadoni consolida la truppa azzurra, raggiungendo altri italiani come Fabio Cannavaro, allenatore del Guangzhou Evergrande, e giocatori come Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenhua), Graziano Pellè (Shandong Luneng), Eder e Gabriel Paletta (Jiangsu Suning).

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI