user
05 gennaio 2018

Calciomercato Juventus, Emre Can verso la firma. Darmian nel mirino, seguito Piccini

print-icon
Emre Can - Liverpool

Emre Can, centrocampista del Liverpool (getty)

Il tedesco del Liverpool sempre più vicino alla firma, la Juve vuole accelerare: pronto un contratto di 5 anni da 4 milioni all'anno. Darmian piace per la fascia, osservato anche l'esterno dello Sporting Piccini

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE - IL TABELLONE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

La Juventus ha in pugno Emre Can. Il futuro del talentuoso centrocampista del Liverpool potrebbe a breve dipingersi di bianconero: dopo gli approfonditi contatti delle ultime settimane, la dirigenza juventina è ora a un passo da chiudere per il tedesco classe 1994. Le operazioni per concludere l’affare con il giocatore - arriverà a giugno a parametro zero, al momento della scadenza del suo attuale contratto con i Reds - sono ormai in via di definizione. I contratti sono infatti in fase di revisione da parte dei legali e degli agenti del ragazzo: per Can pronto un contratto da 5 anni a 4 milioni più 1 di bonus all’anno. La Juventus sta premendo in queste ore per ottenere il prima possibile la firma del 23enne centrocampista, così da evitare possibili beffe da parte di altre squadre o rilanci da parte dello stesso Liverpool.

Allegri: "Can giocatore giovane ma esperto"

Darmian resta nel mirino

L’operazione per l’estate che presumibilmente porterà Emre Can alla Juventus non sarà di certo l’unica che imbastirà la dirigenza bianconera. Si lavora in prospettiva anche per colmare il possibile vuoto che potrebbe crearsi in caso di cessione di un esterno nelle prossime sessioni di mercato. Per questo motivo la Juve tiene sotto controllo la situazione relativa a Matteo Darmian, sempre più destinato a tornare in Italia. L’ex Toro, finito ai margini del progetto del Manchester United, è uno dei profili già sondati dalla dirigenza della Juve: ormai non più considerato da José Mourinho - in panchina anche nella sfida contro il modesto Derby County in FA Cup - potrebbe essere un’occasione da sfruttare per i bianconeri.

Osservato l'ex Fiorentina Piccini

Oltre a Matteo Darmian, c’è anche un altro che la dirigenza juventina sta tenendo sott'occhio, seppur in maniera più soft, per il futuro. Ed è una vecchia conoscenza della Serie A: Cristiano Piccini. Il classe 1992, oggi allo Sporting e con un passato alla Fiorentina, è sulla lista degli osservati dei bianconeri, che lo stanno monitorando. Non ci sono stati per ora contatti con la società portoghese (lo ha prelevato dal Betis Siviglia ed è titolare del suo cartellino), anche se i dirigenti del club bianconero sono andati spesso a vederlo giocare a Lisbona.

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI