user
07 gennaio 2018

Calciomercato, Juventus e Napoli: occhi su Dalot del Porto

print-icon
Dalot, Porto

Dalot, Porto (Getty)

Emissari delle due squadre italiane hanno visionato il calciatore durante la gara tra Porto B e Benfica B: il calciatore classe 1999 piace tantissimo a Juventus e Napoli che lo seguono ormai da tempo. Nel contratto del portoghese c'è una clausola di risoluzione da 20 milioni di euro

CALCIOMERCATO: LE TRATTATIVE LIVE - IL TABELLONE - LO SPECIALE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Gli occhi delle big italiane su un talento 'made in Portogallo' che, chissà, in futuro potrebbe giocare in Serie A. Perché Juventus e Napoli (ma non solo), hanno messo nel mirino il giovane difensore Diogo Dalot, terzino destro – ma che può giocare benissimo anche a sinistra – classe 1999, di proprietà del Porto. A visionarlo da vicino nella sfida disputata ieri tra Porto B e Benfica B c’erano infatti alcuni osservatori di Juventus, Napoli e di altre società italiane: le due big del nostro calcio seguono da tempo il ragazzo, che gode della grande stima del ds azzurro Giuntoli che lo considera un gran talento in prospettiva. E le nuove relazioni dopo la gara di ieri non possono che essere positive: Diogo Dalot infatti è stato tra i migliori in campo nella gara di ieri con un gol e un assist nel successo per 3-1 del Porto B. Nel suo contratto è presenta una clausola di risoluzione dal valore di 20 milioni di euro: cifra sicuramente importante, ma non del tutto proibitiva viste le qualità del ragazzo.

Allo scoperta di Diogo Dalot

Ma chi è Diogo Dalot, il classe 1999 che tanto piace a Juventus e Napoli? Terzino destro, ma che può benissimo giocare anche sulla fascia opposta, un talento sbocciato con la nazionale under 20 del Portogallo (fu uno dei migliori nel suo ruolo nel mondiale under 20 disputato in Corea) e punto fermo della formazione B del Porto. Da registrare anche l'esordio in Prima Squadra, avvenuto nella gara di Coppa di Portogallo contro il Lusitano Ginasio Clube, match concluso con il finale di 6-0 per il Porto. Il Napoli nei mesi scorsi ha già avuto contatti con l'entourage del calciatore, che continua a essere monitorato con attenzione. Dagli azzurri, ma anche dalla Juventus e da altre squadre italiane. E chissà che nel destino di Diogo Dalot non ci sia proprio la Serie A.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI