user
21 maggio 2018

Calciomercato Roma, Monchi sul futuro di Alisson: "Se va via torno a fare il portiere"

print-icon

Il direttore sportivo della Roma ha parlato del proprio numero uno, oltre alle situazioni contrattuali di Alessandro Florenzi ed Eusebio Di Francesco, ironizzando proprio su Alisson. Il dirigente spagnolo, infatti, ha scherzato sul futuro del brasiliano: "Se va via torno in porta"

CALCIOMERCATO MILAN: IMMOBILE E VERETOUT NEL MIRINO DI GATTUSO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

A tutto Monchi. Il direttore sportivo della Roma, a margine del Premio Ussi Roma 2018, ha parlato della squadra giallorossa, dopo una lunga ed esaltante stagione conclusasi con la vittoria contro il Sassuolo. Tre punti che hanno certificato il terzo posto con 77 in classifica. Champions League comunque già archiviata e raggiunta, con anche una semifinale giocata fino all'ultimo contro il Liverpool. Un anno importante, il primo per il dirigente spagnolo, dopo una vita passata al Siviglia. Prima in campo, come portiere, come come ds, diventando l'uomo delle plusvalenze andaluse. Dopo aver vinto il Premio Ussi Roma 2018, Monchi ha parlato di mercato, toccando diversi argomenti.

Dzeko

"Dzeko? Lui resta qui, mi aspetto che l'anno prossimo faccia una stagione del livello di quella appena conclusa. È un calciatore molto importante, tutti noi lo vogliamo qui".

Alisson

"Se Alisson va via torno a fare il portiere, è l'unica possibilita che trovo in questo momento. Non so se sono pronto a tornare a fare il portiere, per questo credo sia più normale che resti".

Florenzi e Di Francesco

"Siamo pronti per parlare con Florenzi, il mister sa quello che penso di lui. Ho avuto la fortuna di lavorare con lui per un anno e sono molto contento di poterlo fare ancora e per tanto tempo insieme".

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI