user
12 giugno 2018

Juventus, Marotta: "Higuain lo cediamo solo se lo chiede, al momento non è così"

print-icon

L’amministratore delegato della Juventus, ospite alla presentazione del nuovo libro di Marco Bellinazzo, ha parlato così del mercato bianconero: “Higuain non ci ha chiesto di essere ceduto, Icardi è solo una suggestione”

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Tra gli ospiti della presentazione del libro “La fine del calcio italiano” di Marco Bellinazzo a Milano, insieme a Marco Fassone e Alessandro Antonello, Beppe Marotta ha fatto il punto sul calciomercato della Juventus con i giornalisti presenti. Primo tema di discussione è la possibilità di cessione di Gonzalo Higuain. “I nostri calciatori sono incedibili finché non chiedono loro di essere ceduti. Al momento l’argentino è ai Mondiali in Russia e non ha manifestato alcuna volontà di andare via” ha spiegato l’amministratore delegato del club bianconero. In tal senso, le fantasie di mercato hanno condotto alla possibilità piuttosto remota di un approdo a Torino di Mauro Icardi: “È soltanto una suggestione, è un calciatore dell’Inter. Il resto è fantacalcio, fantasie giornalistiche di questa estate”.

Tra Emre Can e Cancelo

Ad ogni modo, dopo aver riscattato Douglas Costa e aver acquistato Mattia Perin, la Juventus nei prossimi giorni ufficializzerà anche l’acquisto di Emre Can, per il quale Marotta si è detto “ottimista”. Di certo, i bianconeri dovranno rinforzare gli esterni di difesa, e uno dei nomi fatti è quello di Joao Cancelo. “È sicuramente un buon giocatore, cerchiamo un profilo del genere, interessante, ha fatto molto bene. Ma non c’è ancora nulla di fatto” ha spiegato l’a.d. bianconero.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI