user
14 giugno 2018

Udinese, ufficiale l’arrivo di Pradè come responsabile dell’area tecnica

print-icon

Effetto domino anche negli organigrammi delle società: Pradè lascia la Sampdoria, dopo aver rinnovato lo scorso anno anche per la prossima stagione, e va all’Udinese che a sua volta saluta e ringrazia Gerolin

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

L’Udinese è pronta a cominciare il nuovo ciclo. Dopo aver annunciato il nuovo allenatore, i bianconeri hanno ufficializzato l’arrivo di Daniele Pradè come responsabile dell’area tecnica. Ora, per il dirigente, comincia la nuova avventura dopo la separazione dalla Sampdoria. All’interno della nota, con cui i friulani hanno comunicato la notizia, il direttore generale Franco Collavino ha accolto Pradè e ha salutato Manuel Gerolin, che precedentemente ricopriva la carica: “A Pradè sarà affidato il coordinamento dell’area tecnica della società, ha raggiunto risultati estremamente positivi in ogni squadra in cui ha militato nell’arco della sua carriera. Questa grande esperienza rappresenterà ora una risorsa importante per i nostri colori. Voglio aggiungere un sentito ringraziamento a Manuel Gerolin con cui rimane, da parte della proprietà e della società, un solido rapporto di stima e amicizia”. La presentazione del nuovo responsabile dell’area tecnica avverrà agli inizi di luglio.

Pradè, addio alla Samp

Anche la Sampdoria è in fase di ricostruzione, e non soltanto in tema di calciatori, dove tra acquisti, cessioni e trattative è protagonista da diverse settimane. I blucerchiati, infatti, hanno comunicato in giornata l’addio a Pradè, responsabile dell’area tecnica, che dopo aver rinnovato il mese scorso per un altro anno ha accettato la proposta dell’Udinese. “Il presidente Massimo Ferrero e tutta l’U.C. Sampdoria ringraziano e salutano Daniele Pradè, che il 30 giugno prossimo lascerà la carica di responsabile dell’Area Tecnica. Pradè – al quale auguriamo il più sincero in bocca al lupo per il prosieguo di carriera – avrà il piacere di salutare i media locali nella giornata di lunedì 25 giugno (luogo e orario saranno comunicati in un secondo momento)” si legge sul sito del club ligure.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI