user
14 giugno 2018

Calciomercato, tutte le trattative del 14 giugno

print-icon

Tutte le notizie di mercato. Cresce l'ottimismo tra i bianconeri per la trattativa che porterebbe Cancelo a Torino, anche se il Valencia non si muove dalle sue posizioni. In arrivo una prima offerta del Real per Alisson. Inter-Dembelé: c'è un piano per portarlo in nerazzurro. Felipe Anderson verso il West Ham ma c'è un rallentamento nella trattativa. Acquisti, cessioni e trattative di giovedì 14 giugno

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

TUTTE LE TRATTATIVE DI MERCATO LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

00.34 Leeds: Bielsa è il nuovo allenatore

Marcelo Bielsa è il nuovo allenatore del Leeds United. Contratto firmato, ufficialità nella giornata di venerdì 15 giugno.

23.58 Lazio, rallentamento nella trattativa per la cessione di Felipe Anderson

C'è una piccola frenata nella trattativa per cedere Felipe Anderson. Non sono state accettate dal West Ham le condizioni proposte dalla Lazio: chiesti 35 milioni + 5 di bonus (e non più 30 + bonus). La Lazio vuole rivedere anche le condizioni della percentuale sulla futura rivendita, le parti si riaggiorneranno.

23.54 Roma, El Shaarawy non è in partenza

La Roma non considera un giocatore cedibile Stephan El Shaarawy. L'esterno offensivo italiano dovrebbe quindi restare in giallorosso.

23.33 Il piano dell'Inter per Dembelé

L'Inter punta a Moussa Dembelé. Per far sì che il giocatore accetti l'offerta, il piano del club nerazzurro sarebbe quello di tenere il giocatore un anno o due in Serie A prima di lasciarlo partire per la Cina, al Jiangsu Suning, visto che altre offerte cinesi non sarebbero al momento pervenute al centrocampista del Tottenham.

23.28 Atalanta, le prime parole di Tumminello da giocatore nerazzurro

Atterrato a Milano, Marco Tumminello ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Sono contentissimo perché è una grande opportunità per me per rilanciarmi, soprattutto dopo l’anno che ho passato. Gasperini mi ha voluto tanto, arrivo in una società che punta sui giovani? È la società perfetta per me, è stata la scelta più corretta che potessi fare. Prenderò spunto da loro e soprattutto mi aiuteranno molto quest'anno. Con la Roma un arrivederci? Speriamo di fare bene, poi il futuro si vedrà".

23.20 Napoli, in scadenza la clausola di Mertens

A mezzanotte del 15 giugno, è fissata la scadenza della clausola rescissoria di Dries Mertens fissata a 28 milioni di euro. Dovesse essere d'interesse per qualche squadra, questa dovrebbe trattare col Napoli.

23.15 Juventus, il punto sugli esterni di difesa

La prossima settimana potrebbe esserci un incontro tra la Juventus e il Manchester United per Darmian: l'obiettivo è capire se le richieste degli inglesi per quanto riguarda la modalità di pagamento sono cambiate. Resta viva la pista per Cancelo: c'è ottimismo ma il Valencia non si smuove né dal prezzo né dalla modalità di pagamento, ossia con un acquisto a titolo definitivo.

23.08 Real-Alisson: nelle prossime ore la prima offerta

Nelle prossime ore ci sarà un primo contatto e quindi una prima offerta del Real Madrid per Alisson. L’accordo con il giocatore ci sarebbe già, con la prima proposta che dovrebbe aggirarsi sui 50 milioni di euro e la Roma che ne vorrebbe il doppio. I Blancos comunque non sembrano disposti a salire oltre i 60 milioni di euro più 10 di bonus.

23.06 Trattativa Bologna-Inter per Dimarco

L'Inter ha ricomprato a 7 milioni di euro Federico Dimarco dal Sion: trattativa in corso con il Bologna per regalare il terzino sinistro a Pippo Inzaghi.

23.03 Juventus: c'è l'accordo di massima con Golovin, manca quello col Cska

Aleksandr Golovin è un'idea ben chiara nella mente della Juventus. I bianconeri hanno da tempo l'accordo con il giocatore, manca quello col Cska. Possibile che dopo il gol e i due assist nella gara inaugurale del Mondiale russo si alzi il prezzo.

21.55 Griezmann resta all'Atletico

Antoine Griezmann ha reso noto che giocherà anche nella prossima stagione a Madrid: il francese resta all'Atletico.

20.45 Stroppa-Crotone: non c'è il via libera del Foggia

Saltata al momento la trattativa tra Giovanni Stroppa e il Crotone per portare in Calabria l'attuale allenatore del Foggia, con cui ha ancora un anno di contratto. I pugliesi, infatti, non hanno ancora dato il via libera, chiedendo a Stroppa e al suo staff di rinunciare ad alcune pendenze.

20.06 Fares-Spal: è fatta

Mohamed Fares dal Verona alla Spal: è fatta. Accordo totale raggiunto sia tra club che con l'agente dell'esterno. Operazione a titolo definitivo, contratto di 4 anni con opzione per un quinto anno.

19.45 Ascoli, accordo raggiunto per il passaggop di proprietà

Il presidente dei marchigiani, Bellini, ha definito la cessione della proprietà dell'Ascoli con il gruppo Bricofer.

18.48 Benevento, arriva Tello dalla Juventus

Ultima stagione al Bari, adesso Andrés Tello è pronto per una nuova avventura in Serie B. E' fatta, il centrocampista colombiano classe '96 è un nuovo calciatore del Benevento, che lo ha prelevato a titolo definitivodalla Juventus, che ha mantenuto il diritto di ricompra.

18.24 Chievo, ufficiale Bastien allo Standard Liegi

Due stagioni trascorse con la maglia del Chievo Verona, adesso l'avventura di Samuel Bastien in gialloblu è giunta al capolinea. Dopo l'accordo trovato nelle ultime ore è arrivata anche l'ufficialità: il centrocampista belga classe '96 è stato ceduto a titolo definitivo allo Standard Liegi.

17.20 Inter-Genoa: scambio di giovani in vista

Uno scambio di giovani in primo piano e un incontro nel cuore di Milano nella sede nerazzurra. Genoa e Inter hanno avuto un incontro per parlare di uno scambio tra giovani: Radu (portiere classe '97) e Valietti (difensore classe '99) dell'Inter direzione rossoblu, con Salcedo e Serpe invece che diventerebbero nerazzurri. All’incontro odierno erano presenti, tra gli altri, Zarbano, Donatelli Marcheggiani e Perinetti, intervenuto quest’ultimo ai microfoni di Sky Sport: “Ottimisti? Sempre ottimisti...”. Un sorriso che lascia presagire un avvicinamento tra le parti, con una fumata bianca che però ancora non è arrivata.

16.00 Pallotta smentisce le frasi su Alisson e Nainggolan

Prima alcune frasi rilasciate all'uscita di un ristorante di Napoli dal presidente della Roma sul futuro di Alisson e Nainggolan ("Andranno al Real e all'Inter"), poi la precisazione dello stesso numero 1 giallorosso su twitter: "Stavo invece scherzando con un gruppo di ragazzi e ho risposto sarcasticamente. Solo humour americano che qualcuno non capisce"

15.48 Chievo, riscattato Tanasijevic

Il Chievo Verona ha ufficializzato l’acquisizione a titolo definitivo di Strahinja Tanasijevic, difensore classe ’97 che nella passata stagione ha collezionato anche alcune presenze con la prima squadra. Il difensore serbo ha fitmato con il Chievo Verona un contratto fino al 30 giugno 2021.

15.43 Roma, Tumminiello all'Atalanta: domani le visite mediche

Marco Tumminiello giocherà con l'Atalanta nella prossima stagione. L'attaccante ex Crotone, di proprietà della Roma, domani effettuerà le visite mediche con la squadra nerazzurra. Il giocatore arriva all'Atalanta a titolo defintivo per 5 milioni di euro, con diritto di recompra a favore della Roma 10 primo anno e circa 13 il secondo.

15.23 Juve, visite mediche per Favilli: per il futuro, il Chievo

Andrea Favilli sta effettuando le visite mediche con la Juventus: il giocatore è arrivato allo J Medical Center per svolgere i test fisici. Poi la firma con i bianconeri: il suo futuro però sembra per il momento lontano da Torino. Per l'attaccante si prospetta un anno per crescere: il Chievo potrebbe sfruttare l'occasione e prendere il giocatore in prestito.

15.08 Mundo Deportivo: Griezmann svelerà il suo futuro alle 21.15

Stavolta forse ci siamo davvero. Dopo aver rinviato il discorso sul suo futuro, Antoine Griezmann annuncerà la decisione sulla maglia che vestirà nella prossima stagione. Al momento, c'è ancora molta incertezza su cosa dirà l'attaccante dell'Atletico Madrid: per il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo, il giocatore sembra essere intenzionato a restare, ma c'è un retweet di Piqué che alimenta ancora le speranze dei tifosi del Barcellona di vederlo al Camp Nou l'anno prossimo.

14.37 Milan, Gattuso: "Prenderemo un grande centrocampista"

In attesa di conoscere quale sarà il futuro europeo del club, Gennaro Gattuso, attualmente in Russia per assistere al Mondiale, ha parlato delle possibili strategie del Milan: "Mosse sul mercato? Non è un segreto. Sicuramente noi faremo un giocatore importante a centrocampo, dobbiamo fare qualcosa, se c'è la possibilità, in avanti e dobbiamo dare un'alternativa a Suso. - ha detto l'allenatore del Milan a Mediaset - Se vogliamo giocare con il 4-3-3 a sinistra abbiamo Calhanoglu e Borini, mentre Suso non ha la coppia. Non è bello vivere nell'incertezza, sicuramente, ma in questo momento bisogna stare tranquilli e aspettare cosa deciderà la UEFA. Penso di avere una squadra coesa e questo è molto importante per noi".

14.34 Napoli: Seri nella lista dei nomi del dopo Jorginho

ll Napoli ha messo gli occhi e potrebbe presto mettere le mani su Jean Seri del Nizza: il giocatore potrebbe essere uno dei candidati a sostituire Jorginho. Il giocatore piace al club partenopeo, ma non sarebbe la prima scelta della squadra di Ancelotti

14.22 Venezia: Vecchi sarà il nuovo allenatore, ha rescisso con l'Inter

Due campionati Primavera vinti con l’Inter e una nuova avventura in Serie B all’orizzonte. Stefano Vecchi dopo aver vinto tutto con la squadra nerazzurra ha firmato la rescissione con l’Inter, da domani andrà con il Venezia. Prenderà il posto di Inzaghi.

13.52 Daily Mirror: Napoli verso lo sconto al Chelsea per Sarri

Dall’Inghilterra, più precisamente dal Daily Mirror, arrivano indiscrezioni riguardo un possibile sconto da parte del Napoli. Il club londinese, al momento, ha ancora sotto contratto Antonio Conte ma sarebbe convinto a cambiare allenatore nella prossima stagione. Per il quotidiano inglese il Napoli sarebbe disposto ad andare incontro ai Blues riducendo da otto milioni a cinque la clausola rescissoria. Una cifra che farebbe comunque contento il Napoli e che potrebbe convincere il club inglese a sferrare l’assalto.

13.40 Dalla Spagna: Kalinic piace al Siviglia

Secondo diversi media spagnoli vicini all'ambiente del Siviglia, il club rojiblanco sarebbe interessato a Nikola Kalinic. L'attaccante del Milan è un profilo che piace agli spagnoli, ma attualmente sarebbero frenati dalla richiesta di 15 milioni dei rossoneri.

13.32 Juve attenta: su Golovin c'è anche il Barcellona

Secondo il quotidiano spagnolo Marca, il Barcellona è interessato a Golovin, nome accostato anche alla Juventus. Il 22enne centrocampista russo del CSKA Mosca debutterà oggi nella gara inaugurale del Mondiale con la Russia: la sua valutazione è di circa 18 milioni di euro.

13.19 Il Paris Saint Germain interessato ad Alex Telles e Alex Sandro

Secondo il quotidiano francese Le Parisien, il Paris Saint Germain sta cercando un laterale mancino. Diversi i nomi sulla lista del club: ci sono anche Guerreiro del Borussia Dortmund e lo juventino Alex Sandro. L'obiettivo numero uno però è il brasiliano Alex Telles del Porto, il cui valore di mercato si aggira intorno ai 25 milioni di euro.  

12.27 Real Madrid, Lopetegui sarà presentato alle 19.00

Il Real Madrid ha fissato alle 19.00 di oggi la presentazione di Julen Lopetegui: l'ex ct della Nazionale spagnola dopo essere stato destituito dall'incarico dalla Federazione terrà una conferenza stampa nel palco d'onore del Santiago Bernabeu.

12.15 Cadena Cope: Griezmann alimenta il mistero sul suo futuro

Il quotidiano Marca ha pubblicato un video in cui Antoine Griezmann continua ad alimentare il mistero sul suo futuro. La Cadena Cope scrive che il giocatore svelerà presto quale decisione prenderà per la prossima stagione. Nel video pubblicato dalla testata spagnola, l'attaccante francese lascia ancora tutti in sospeso: "Sarete stanchi di commenti sul mio futuro, adesso dirò presto cosa sarà del mio futuro" E il video finisce con queste parole.

11.25 Udinese, Pradè nuovo responsabile Area Tecnica

A partire dal 1° luglio sarà Daniele Pradè il nuovo Responsabile dell’Area Tecnica dell’Udinese. “Gli diamo il benvenuto – ha dichiarato il Direttore Generale Franco Collavino – Pradè, a cui sarà affidato il coordinamento dell’area tecnica della società, ha raggiunto risultati estremamente positivi in ogni squadra in cui ha militato nell’arco della sua carriera. Questa grande esperienza rappresenterà ora una risorsa importante per i nostri colori”. Pradè comincia una nuova avventura dopo l'esperienza alla Sampdoria delle ultime due stagioni.

10.45 La Fiorentina ufficializza David Hancko

"La Fiorentina comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisto, a titolo definitivo, del calciatore David Hancko dal MSK Zilina. Hancko è nato a Prievidza il 13 dicembre del 1997, nell’ultima stagione ha disputato 32 partire realizzando 4 reti. Il calciatore ha collezionato inoltre 7 presenze nella nazionale under 21 del suo paese. Hancko sarà a Firenze nei prossimi giorni per svolgere le visite mediche". La cifra per il trasferimento supera i 3 milioni di euro.

8.05 Gazzetta dello Sport: "Inter tra Chiesa, Nainggolan e il ballo dei baby"

I nerazzurri provano a rinforzare la squadra e nella trattativa con la Roma per il centrocampista belga sarebbero pronti a inserire i giovani Pompetti e Zaniolo.

7.50 Tuttosport: "Toro-Peres, alle firme. Verissimo, altro blitz"

Sul quotidiano di Torino spazio anche alle trattative dei granata. In definizione l'affare Bruno Peres con la Roma, si lavora per portare in Italia il difensore centrale del Santos.

7.45 Tuttosport: "Cancelo chiama Juve"

L'esterno portoghese, di proprietà del Valencia, rivela la sua voglia di trasferirsi alla Juventus: "Mi aspettavo più considerazione dall'Inter, ho voglia di Champions e sono un fan di Douglas Costa".

I dirigenti del Valencia sono a Milano per parlare di Joao Cancelo con la Juventus: aumenta la fiducia dei bianconeri per accogliere l'ex esterno dell'Inter. In uscita, Sturaro interessa anche al Leicester, che ha fatto un’offerta ai bianconeri di 13 milioni inserendosi dunque nella trattativa tra Juve e Genoa. La Juve però lo valuta 20 milioni, si continua a trattare. L’Inter, "rimandata" dall’UEFA (rimangono in vigore le restrizioni anche per il prossimo anno), vede gli agenti di Dembelé, centrocampista del Tottenham impegnato con il Belgio ai Mondiali. Su di lui c'è anche la Juventus, ma la destinazione più probabile al momento resta la Cina, da cui arriva un'offerta economica molto alta. West Ham sempre più vicino a Felipe Anderson, possibile ritorno al Sassuolo di Zaza. Sepe verso il rinnovo con il Napoli che osserva anche Seri. Dopo Bruno Peres (Torino) la Roma cede Tumminello all’Atalanta. Samp e Bologna su La Gumina, il Parma segue Barisic e il Chievo tratta Milic. Clamorosa decisione della Federazione spagnola che a due giorni dall’inizio del Mondiale contro il Portogallo ha esonerato il ct Lopetegui dopo l’annuncio dell’accordo con il Real Madrid. In Russia la Nazionale sarà guidata da Hierro. Milan, Yongong Li ha praticamente identificato il socio di minoranza. Quindi se così fosse problema 32 milioni (ultima tranche della ricapitalizzazione) risolto. C’è la possibilità che venga anche annunciato venerdì nel corso del CDA di Casa Milan. Molto più probabile entro giugno. Si tratterebbe di un imprenditore indonesiano di Kuala Lumpur, malese (in rappresentanza di un gruppo interamente asiatico) ma che vive a Singapore. Il nome, per adesso, top secret. Intermediario dell’operazione sarebbe invece Jorge Mendes, uno dei più potenti agenti FIFA del mondo, il procuratore di Cristiano Ronaldo. In ottimi rapporti con l’attuale dirigenza. In queste ore Mendes sarebbe a Singapore per provare a chiudere: quindi socio identificato ma ancora operazione non chiusa. Il mercato rossonero resta per il momento virtualmente bloccato, quello dipende dalla sentenza UEFA. Al Napoli interessa Seri, centrocampista del Nizza: è un altro profilo seguito dal ds Giuntoli in quel ruolo. Sepe, che sembrava in uscita, invece rimarrà e gli verrà rinnovato il contratto. Lainer si avvicina: tra qualche giorno si potrà completare tutto con il Salisburgo per circa 10 mln bonus compresi. All'Atalanta piace Kouame : nelle prossime ore il club nerazzurro incontrerà il Cittadella per parlare dell’attaccante. Il Genoa invece incontra l'Inter, alla ricerca di una intesa per il discorso che riguarda lo scambio tra giovani. Radu e Valietti verso Genova, con Salcedo e Serpe che diventerebbero invece nerazzurri. Fiorentina, in arrivo David Hancko, difensore classe 1997 dello Zilina che può fare sia il centrale sia il terzino sinistro. Operazione intorno ai 3 milioni di euro. Incontro a Milano per Soucek, centrocampista classe 1995 dello Slavia Praga. Summit positivo con gli agenti ma si deve ancora trattare tra club. Il Bologna ha ufficializzato Filippo Inzaghi, che ha firmato un contratto fino al 2020. Spal, praticamente fatta per Fares, che lascerà il Verona. Chiusa invece l'operazione Dickmann, reduce da un'ottima stagione col Novara: mancano solo le firme.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI