Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 giugno 2018

Calciomercato, il padre di Rafinha: "Inter, tempo scaduto. Offerte anche dalla Serie A"

print-icon

Il papà-agente di Rafinha alla Gazzetta dello Sport: "L'Inter è stata la nostra priorità, ma il tempo adesso è scaduto. I nerazzurri si sarebbero dovuti muovere con più convinzione. Futuro? Tante offerte, anche dalle big della Serie A"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Una storia con l'Inter quella di Rafinha che – salvo colpi di scena – non si è conclusa con il lieto fine, in questo caso il riscatto del cartellino del calciatore da parte del club nerazzurro. "Milano è sempre stata la nostra priorità, ma il tempo è scaduto. Non potevamo più permetterci di aspettare: adesso è doveroso per noi guardarci attorno. All'Inter si è trovato alla grande, si è inserito immediatamente e il pubblico lo ha adottato con affetto ed entusiasmo. Purtroppo non è arrivato alcun segnale dalla società. Peccato, sarebbe stato importante giocare in Europa con l'Inter dopo averla conquistata sul campo", le parole rilasciate alla Gazzetta dello Sport da Mazinho, papà e agente di Rafinha. Nessun riscatto dunque, nonostante sei mesi in nerazzurro nel segno di una crescita costante: "L'accordo con il Barcellona è scaduto il 5 giugno. Mio figlio tornerebbe anche ora all’Inter, ma i tempi erano diventati troppo lunghi. Forse, se lo avessero voluto sul serio, si sarebbero mossi subito con convinzione. Doveroso, adesso, scegliere altro. Abbiamo già parlato con il Barcellona, insieme stiamo valutando il meglio per loro e per noi", ha aggiunti il papà di Rafinha.  

"Futuro? Tante offerte, anche da alcuni grandi club di Serie A"

In quale squadra giocherà dunque Rafinha nella prossima stagione? Mazinho non esclude che il figlio possa continuare in Serie A: "Le opportunità non mancano, all'Inter Rafinha ha garantito un rendimento importante e fisicamente sta benissimo. Merito anche di Spalletti, un grande allenatore che vogliamo ringraziare. Ha puntato su di lui gestendolo al meglio. Stiamo valutando, il telefono squilla parecchio… Sono arrivate richieste da Liga, Premier, Ligue 1 e Bundesliga. Ci hanno già contattato anche alcune grandi squadre della Serie A, ma niente nomi", ha aggiunto. Mazinho ha poi concluso: "Fino a oggi avevamo messo in stand by ogni possibilità in attesa dell'Inter, che ha cercato di abbassare il prezzo del riscatto, ma ora dobbiamo trovare una nuova squadra il prima possibile. L'obiettivo è iniziare il ritiro con la nuova maglia", ha concluso il papà-agente di Rafinha.

CALCIOMERCATO, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI