Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 luglio 2018

Marcelo, lettera d'addio a Cristiano Ronaldo: "Racconterò le nostre storie, presto saremo di nuovo insieme"

print-icon

Il terzino brasiliano ha voluto scrivere una lettera speciale per il suo compagno, pronto ad affrontare una nuova sfida in Italia: "Quando smetterò di giocare andrò al bar e racconterò le nostre storie". E poi chiude con un messaggio che fa sognare i tifosi della Juve: "Presto saremo di nuovo insieme"

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

CR7 ALLA JUVE, LO SPECIALE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

La notizia di una sua partenza era nell'aria già da qualche mese e probabilmente, nel corso di queste settimane, lo avevo anche confidato ad alcuni dei suoi amici. L'ufficialità della sua cessione ha però creato comunque un piccolo scossone nell'ambiente del Real. E non si parla soltanto dei tifosi, ma soprattutto di coloro che hanno condiviso con lui lo spogliatoio in quest'esperienza a Madrid quasi decennale. Compagni che sono diventati fratelli di sangue, maestri e altri ancora alunni che hanno imparato dal più grande cannoniere nella storia dei Blancos. Cristiano Ronaldo ha lasciato un grande vuoto nel suo club e ora sarà difficile colmarlo. Ne è ben consapevole Marcelo, arrivato nella capitale spagnola due stagioni prima rispetto a CR7, con la quale ha scritto pagine meravigliose e indelebili che hanno reso forse irripetibile questa gloriosa era del club. Dopo aver espresso la propria soddisfazione per la scelta dell'attaccante, attraverso un paio di like sulla pagina Instagram della Juventus, il terzino ha voluto ringraziare e salutare il compagno portoghese personalmente con una lunga e commovente lettera d'addio, a sottolineare un rapporto di stima e profonda amicizia che va ben al di là del rettangolo di gioco.

Marcelo su Instagram: il messaggio a CR7

"Chi se lo sarebbe immaginato? È tempo di dirsi addio - ha scritto Marcelo sui propri account social -. Giuro che pensavo che questo giorno non sarebbe mai arrivato. Ma nulla in questa vita è per sempre, spero che tu sia molto felice nel tuo nuovo viaggio. Ho passato quasi 10 anni dalla tua stessa parte, 10 anni di gioia, bel calcio, vittorie, sconfitte e momenti meravigliosi. Ho imparato molto da te, la tua dedizione è la cosa più bizzarra che ho visto in un atleta. Auguro tutto il meglio per te e la tua bellissima famiglia. Mi mancheranno i nostri discorsi prima delle partite al fine di raggiungere i giusti risultati e quando prima delle finali ci rassicuravi con la tua esperienza e con l'amore che davi ai più piccoli! Sono orgoglioso di aver giocato con te, NON PERCHÈ SEI IL MIGLIOR GIOCATORE MA PER QUELLO CHE SEI COME PERSONA. Quando smetterò di giocare mi siederò al bar per bere una birra, raccontare diverse storie e mostrare tutte le nostre foto".

La conclusione che fa sognare i tifosi

Poi la chiusura con un messaggio dalle molteplici interpretazioni: "Presto saremo di nuovo insieme". Un semplice arrivederci al prossimo incontro extracampo o una nuova avventura nello stesso club? I tifosi bianconeri iniziano già a sognare una magnifica doppietta, vista anche la doppia "notifica" su Instagram arrivata in casa Juve: tra un like "tattico" e il follow al profilo del club.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI