user
20 luglio 2018

Calciomercato Milan, tarda il via libera per Kalinic: l'Atletico Madrid sonda Giroud

print-icon
kal

Stufo di attendere una risposta da parte del Milan per Kalinic, l'Atletico Madrid ha sondato la disponibilità del Chelsea a cedere Giroud. Intanto, resta valida per il centrocampo rossonero l'ipotesi Badelj

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il tempo scorre, i giorni passano e la pazienza dell'Atletico Madrid comincia ad esaurirsi. Il via libera del Milan per l'operazione Kalinic non arriva, così il club spagnolo ha deciso di sondare Olivier Giroud, attaccante di proprietà del Chelsea e fresco campione del mondo con la Francia. Incontro a Londra tra le parti, la società biancorossa ha proposto un prestito oneroso con diritto di riscatto, ma i 'blues' intendono cedere il giocatore solo a titolo definitivo. Nel frattempo, la speranza di Kalinic è che si sblocchi la situazione tra il Milan e l'Atletico, avendo trovato già l’intesa totale con i 'Colchoneros'.

Capitolo Badelj

Non solo mercato in uscita, il Milan lavora anche per rinforzare la rosa a disposizione di Gennaro Gattuso. A Milanello è andato in scena un incontro tra Lucci, agente di Milan Badelj, e il direttore sportivo rossonero Mirabelli, alla presenza anche dell'allenatore calabrese. Le parti sono d'accordo sulla volontà di recarsi presso la nuova proprietà e proporre l’ingaggio del croato, lasciando partire Locatelli con destinazione Sassuolo, dal momento che serve un profilo di esperienza a centrocampo dopo la riammissione in Europa League. Badelj attenderà ancora qualche giorno e, nel caso in cui il nuovo management del Milan darà il via libera, verrà impostata la trattativa. In caso contrario, l'ex Fiorentina sarà libero di accordarsi con lo Zenit San Pietroburgo, da tempo sulle sue tracce.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI