Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 luglio 2018

Calciomercato, tutte le trattative del 21 luglio

print-icon

Tutto il calciomercato in diretta. Milan-Benzema, incontro solo con intermediari. Roma, pronto un quinquennale per Malcom che ha dato l’ok al trasferimento. Incontro Juve-Samp per Pjaca ma la Fiorentina resta favorita. Favilli verso il Genoa, Gustavo Gomez obiettivo per il centrocampo del Cagliari che segue anche Radovanovic e Bradaric. Acquisti, cessioni e trattative di sabato 21 luglio

LE TRATTATIVE DI DOMENICA 22 LUGLIO

FOTO: I COLPI DEL CALCIOMERCATO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

23.00 Sampdoria, vicino l'accordo per Defrel: prestito con diritto di riscatto da 20 milioni

Sarà Gregoire Defrel il sostituto designato per rimpiazzare Zapata, andato all’Atalanta. L’operazione è un prestito con diritto di riscatto, per un costo complessivo di 20 milioni di euro,

21.00 Retroscena Milan-Benzema: incontro solo con intermediari

Tiene banco l'indiscrezione nata nelle ultime ore di un eventuale passaggio del francese in rossonero. L'agente del giocatore ha smentito un summit con il Milan. I rossoneri, infatti, hanno incontrato intermediari di mercato i quali avrebbero confermato la disponibilità dell'attaccante a valutare un'ipotesi di trasferimento.

19.20 Ascoli, vicinissimo Moses Odjer dalla Salernitana

E' vicino l'arrivo di Moses Odjer dalla Salernitana. L'Ascoli ha trovato l'accordo per un prestito con diritto di riscatto per il centrocampista classe 1996 ghanese.

19.00 Benevento, vicino l'accordo con Volta: trattativa con il Perugia

Il Benevento ha raggiunto l'accordo con Massimo Volta, difensore del Perugia. Resta da trattare con il club umbro per il trasferimento del giocatore.

18.35 Inter, prosegue l'attesa per Vrsaljko

Nonostante gli agenti del giocatore spingano per la soluzione nerazzurra, non si è ancora raggiunto un accordo con l'Atletico Madrid, che non accetta la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. L'Inter aspetta, contando sulla volontà favorevole del giocatore. Le alternative, in ordine di preferenza, sono Darmian, Zappacosta ed Henrichs.

18.00 Cosenza, ufficiale il rinnovo di Corsi

Angelo Corsi ha rinnovato con il Cosenza per altri due anni, come comunicato dallo stesso club con un post su Facebook.

17.30 Sky Sports: Sporting, dopo Dost richiesto Slimani

Islam Slimani potrebbe ritornare allo Sporting Clube de Portugal. Secondo quanto raccolto da Sky Sports, infatti, l'attaccante algerino sarebbe stato richiesto in prestito al Leicester.

17.00 Rumenigge: "James resta al Bayern"

"Sono state dette molte cose riguardo a James che non sono vere" ha dichiarato Rumenigge a Kicker. "Giocherà sicuramente la prossima stagione e lo farà nel Bayern".

15.10 The Sun: Hart da Sarri?

Secondo The Sun, il primo nome per la porta del Chelsea sarebbe Joe Hart. L'ex Torino sarebbe il preferito di Maurizio Sarri: costo del cartellino circa 5 milioni di sterline.

14.22 Spal, ufficiale Djourou

S.P.A.L. comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del difensore svizzero Johan Djourou. Il calciatore nazionale elvetico ha firmato un contratto annuale con obbligo di rinnovo a determinate condizioni per un’ulteriore stagione.

14.12 De Laurentiis: "Cavani non lo prendo. Benzema..."

Il presidente del Napoli sul mercato a Sky Sport 24: "Cavani non lo prendo, mi dispiace che Benzema si sia arrabbiato ma non ha capito l'ironia delle mie parole. Potevo prendere CR7, ma la Juventus ha una forza maggiore. Attaccante? Dobbiamo prima valutare i nostri, poi deciderà Ancelotti. Terzino? Sabaly ha dei problemi, mi piace molto Arias"

14.05 Roma, manca l'accordo per Malcom

La Roma sta spingendo sempre di più per cercare l'accordo col Bordeaux per Malcom. Intesa che al momento ancora non c’è. I francesi insistono nel volere 40 milioni di euro come cifra totale (la Roma è ferma a 38, ma ha la volontà del giocatore).

13.36 Napoli, si avvicina Arias

Lainer non si sblocca, Sabaly crea dubbi sulla condizione fisica e non c’è ancora l'intesa totale con il Bordeaux e gli agenti. Per questo motivo il Napoli insiste soprattutto per Arias. Intesa più vicina con il Psv (11.5 più bonus la cifra prestabilita) e c'è l'ok del giocatore, anche se il Napoli dovrebbe comunque prima liberare lo slot da extracomunitario.

13.20 Genoa, Valietti di ritorno dall'Avellino: piace alla Cremonese

Federico Valietti, dopo la cessione al Genoa dall'Inter, era stato mandato in prestito ad Avellino. Con la mancata iscrizione al campionato di Serie B. Adesso farà ovviamente ritorno al Genoa, la sua base. Per lui, tuttavia, si apre l'ipotesi di un altro prestito. Sempre in Serie B, questa volta alla Cremonese, alla quale interessa molto.

13.19 Frosinone, domani arriva Vloet. Per la difesa spunta Gino Peruzzi

Il Frosinone ha chiuso l'arrivo di Rai Vloet, trequartista olandese classe 1995 di proprietà del NAC Breda con un passato anche nel PSV. Per la difesa, a sorpresa, spunta il nome di Gino Peruzzi, di proprietà del Boca ma con un passato già in Italia, al Catania.

13.05 Foggia, ufficiale l'arrivo di Carraro

Marco Carraro è un nuovo giocatore del Foggia. A darne l’annuncio la stessa società tramite un post sulla pagina ufficiale del club. Il giovane classe 1998 arriva in prestito dall’Atalanta.

12.00 Napoli, Roberto Insigne al Benevento

La SSC Napoli comunica di aver ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive del calciatore Roberto Insigne al Benevento Calcio.

11.50 Napoli, ceduti Machach e Tutino al Carpi

La SSC Napoli comunica di aver ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive dei calciatori Gennaro Tutino e Zinedine Machach al Carpi FC 1909.

11.45 Bologna, Mattiello in campo a Pinzolo

Il nuovo acquisto del Bologna, Federico Mattiello, è già in campo a Pinzolo con la nuova squadra.

11.29 As, André Gomes nel mirino dell'Arsenal

Secondo quanto riporta As, l'Arsenal è in trattative col Barcellona per provare la fattibilità del colpo André Gomes.

10.11 Sassuolo, ufficiale Boga

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato. Boga, Jeremie ('97, centrocampista): acquisito a titolo definitivo con diritto di riacquisto dal Chelsea F.C.

Ecco cosa è successo venerdì

Nel giorno in cui De Laurentiis polemizza con Benzema, emerge un retroscena: lunedì a Milanello sono stati avvistati i rappresentati dell’attaccante francese con l’intermediario Ludovic Fattizzo. Hanno incontrato Mirabelli e Gattuso, che ha parlato anche direttamente col giocatore che ha dato piena disponibilità al trasferimento già prima del ricorso vinto al TAS. Al Real Benzema guadagna 9 mln + bonus per 3 anni, arriverebbe alle stesse condizioni al Milan per un anno di contratto in più. Il rapporto del francese con Florentino gli permetterebbe anche di avere l’ok del presidente alla partenza in caso di richiesta grazie a un gentlemen agreement. Dipende ora dalle richieste del Real per il cartellino e anche dal futuro di Mirabelli (che ha impostato la trattativa con Gattuso). Da capire quindi se i nuovi responsabili dell’area tecnica del Milan potranno seguire questa opportunità per un campione ma non più giovanissimo (come Higuain) o se andare su altri giovani come Morata o Immobile (molto difficile) seguendo la linea tracciata dall’attuale management. Per il centrocampo, c'è stato un incontro per Badelj: Lucci si è visto a Milanello con Mirabelli e Gattuso, le parti sono d’accordo sulla volontà di portare alla proprietà l’idea di portare in rossonero il croato lasciando partire Locatelli (Sassuolo) visto che serve un profilo importante dovendo giocare anche in Europa League. Il giocatore aspetterà ancora qualche giorno e se questa linea passerà si andrà avanti, altrimenti Badelj potrà chiudere con lo Zenit. Questione Kalinic: visto che l’Atletico Madrid si è un po’ stufato di aspettare il via libera dal Milan, il club spagnolo ha sondato Giroud del Chelsea: incontro a Londra in cui è stato proposto un prestito oneroso con diritto di riscatto per il francese, con i blues che vogliono invece cederlo a titolo definitivo. Kalinic intanto aspetta e spera dopo aver trovato l’intesa totale con l’Atletico con la speranza che tutto si sblocchi.

La Roma ha presentato la sua offerta per Malcom: 38 milioni circa bonus compresi. Si attende in queste ore la risposta del Bordeaux che ha incontrato l’agente. Il giocatore ha già dato il suo sì alla Roma che ora per chiudere spera in un ok definitivo anche dal club francese che sta valutando le varie offerte. La differenza dovrebbe farla la volontà del giocatore per cui è pronto un contratto di 5 anni a 2,5 milioni a stagione. Intanto l’Everton (che nei giorni scorsi aveva accelerato per arrivare proprio a Malcom) è molto vicino a a Richarlison del Watford che gioca nella stessa posizione del brasiliano del Bordeaux. 

Napoli, De Laurentiis ne ha per tutti. Su Benzema e Di Maria: “Tra me e Ancelotti c'è l'accordo per i giovani. Io voglio i giovani! Che devo prendere due vecchi? Con tutto il rispetto per Di Maria e Benzema. L'ipotesi Benzema è remotissima”. Su Sabaly: "Come faccio a chiudere per un giocatore con un problema fisico?”. E su Cavani: "È uno che guadagna 20 milioni lordi ogni 10 mesi, non credo che in chiusura di carriera possa decidere di dimezzarsi il suo stipendio. 8,5 per Cavani? Se fossero lordi si potrebbe fare, ma per il dio denaro nessuno fa sconti. Io non ci credo, sono il primo a dirlo. Edinson non penso possa fare conti, è suggestionato dall'amore, ma non penso”. Storari svincolato dopo l’esperienza al Milan è un’opzione per il ruolo di terzo portiere.

Juve, summit con l’agente di Rugani: il club ha ribadito la sua posizione, di non volerlo vendere nonostante il forte interesse del Chelsea. Anche Caldara ha offerte da Chelsea (30) e Borussia Dortmund (35+5). Sturaro in uscita: se il club vendesse lui, Higuain, Favilli e Pjaca rientrerebbe nelle proprie strategie. Ma bisogna capire l’entità delle offerte che arriveranno nei prossimi giorni, soprattutto per Pjanic (Chelsea, Barcellona e Manchester City). C'è stato anche un incontra per Pjaca: l’attaccante croato potrebbe finire alla Samp, che spinge per avere il giocatore a titolo definitivo (come vorrebbero i bianconeri) mentre il calciatore preferirebbe la Fiorentina che si è mossa nelle scorse settimane per un prestito con diritto. 

Cagliari, Gustavo Gomez è un obiettivo: si potrà portare avanti la trattativa non appena si capirà l’interlocutore con cui parlare al Milan. Con i rossoneri si proverà a insistere anche per Locatelli, ma sul giocatore è in vantaggio il Sassuolo. Radovanovic è un altro obiettivo ma per il centrocampo il primo nome è quello di Bradaric del Rijeka – che però ha costi molto alti, circa 7 milioni di euro tra cartellino e commissioni. Il Genoa si avvicina a Favilli: base d’intesa con la Juventus sulla base di un trasferimento a titolo definitivo con recompra, si cerca l’accordo finale con l’agente del giocatore. Da decidere se la Juve lo vorrà portare in Usa per la tournee oppure lo lascerà andare subito al Genoa.
Fiorentina, ufficiale l’arrivo di Gerson in prestito secco dalla Roma. Norgaard ha svolto le visite mediche e ha raggiunto la squadra nel ritiro di Moena: perazione da circa 3,5 milioni con il Brøndby IF. Sassuolo, visite superate per Boga: operazione a titolo definitivo con il Chelsea per circa 3,5 milioni di euro con ricompra a favore del club inglese. Bologna, ufficiale Mattiello.

In Serie B, ufficiale Capradossi allo Spezia dalla Roma; il Verona attende Di Carmine; Felicioli va al Perugia in prestito con diritto di riscatto obbligatorio in caso di A. Lecce, dal Benevento arriva Lucioni: per lui contratto quadriennale.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI