Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
03 agosto 2018

Calciomercato Napoli, ecco 2 colpi: vicinissimi Ochoa e Malcuit

print-icon

Doppio colpo in entrata per il Napoli: praticamente presi Guillermo Ochoa e Kevin Malcuit. Il doppio acquisto permette così a Carlo Ancelotti di avere un organico ancora più completo per competere al top in Serie A, Champions League e Coppa Italia

KOULIBALY RINNOVA, LE CIFRE DI MALCUIT

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Grandi manovre per un grande Napoli. Guillermo Ochoa e Kevin Malcuit nel mirino degli azzurri. E stavolta si corre un po’ più veloce, si spinge di più, perché De Laurentiis vorrebbe regalare questi due giocatori ad Ancelotti il prima possibile. Partiamo dal primo, portierone classe ’85 che si rende protagonista in ogni edizione dei Mondiali. E’ capitato nel 2014 e nel 2018, chissà se accadrà ancora nel 2022, quando Ochoa avrà 37 anni. Si vedrà, ma parola al presente. Le parti hanno lavorato per venirsi incontro e trovare l'accordo giusto, la formula del trasferimento sarebbe un prestito con diritto di riscatto. L'intermediario dell'affare si trova a Dublino insieme al Napoli. Si continua a trattare ma ci siamo quasi, l’affare è ai dettagli e si va verso la chiusura. L’anno scorso Ochoa ha giocato da titolare nello Standard Liegi, 33 presenze stagionali per lui. Dopo Ajaccio, Malaga, Granada e l’esperienza belga, il portiere del Messico è molto vicino al Napoli, ormai la sua prossima sfida personale. 

Quasi fatta anche per Malcuit

Arias, Sabaly, Lainer e tutti gli altri. Il terzino azzurro è diventato un rebus, più semplicemente un casting. Adesso, dopo settimane di nomi e trattative, il nome giusto sembra essere quello di Kevin Malcuit, classe ’91 del Lille. E' lui il terzino favorito, tant'è che c'è stato un rilancio della società dopo l'inserimento del Southampton. Affare in via di definizione, Malcuit costerà 10 milioni. C'è stata l'accelerata, forse definitiva, per il suo arrivo in azzurro: pronto un contratto di quattro anni, il Napoli lavora per chiudere al più presto. De Laurentiis lo ha voluto a Castelvolturno, il suo identikit corrisponde a quello richiesto dalla società: un giocatore giovane, rapido, un terzino moderno e decisamente di spinta, cresciuto nelle giovanili del Monaco. Dopo diversi anni nelle serie minori, Malcuit si è messo in luce per 2 anni tra le fila del Saint-Etienne, salvo poi sposare la causa del Lille. Ora è vicinissimo al trasferimento in Serie A, De La ci punta.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI