Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 febbraio 2019

Hamsik, niente Cina e Dalian. Le ultime news sul calciomercato del Napoli

print-icon

Marek Hamsik assente a Castel Volturno. Un altro colpo di scena dopo il blocco della cessione del centrocampista ai cinesi del Dalian Yifang da parte del Napoli. Ma l'assenza sarebbe concordata, mentre le parti potrebbero provare a riaprire la trattativa. Ieri il comunicato ufficiale del club di De Laurentiis: "Il Calcio Napoli ha deciso di soprassedere alla cessione poiché le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti"

FIORENTINA-NAPOLI LIVE

HAMSIK-CINA, DI MARZIO: "ECCO PERCHÈ PUÒ RIAPRIRSI"

SERIE A LIVE, LE NEWS DAI RITIRI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Marek Hamsik non era presente all'allenamento previsto in mattinata a Castel Volturno. Un assenza, a quanto di apprende, concordata con la società. ma resta un nuovo colpo di scena, dopo il clamoroso dietrofront del Napoli che ha bloccato la partenza del centrocampista 31enne ormai destinato ai cinesi del Dalian Yifang. L'operazione, che necessitava solo dell’ufficialità, è stata improvvisamente fermata: lo ha comunicato il club attraverso una nota che ha sorpreso tutti. Ecco il testo diffuso dagli azzurri su Twitter: "Il Calcio Napoli ha deciso di soprassedere alla cessione di Marek Hamsik ai cinesi poiché le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti".

Hamsik, ecco cos'è successo

Una trattativa per ora sfumata, passo indietro di De Laurentiis relativo alle modalità di pagamento: se il Napoli intendeva chiudere l’affare per 20 milioni di euro, la proposta del Dalian prevedeva 18 milioni +2 pagabili in più rate: una soluzione che ha incontrato quindi il dissenso della società. Da non trascurare nemmeno la formula avanzata dai cinesi, prestito con obbligo di riscatto poco gradita dagli azzurri. Non erano passate in secondo piano le parole del presidente De Laurentiis ("Pagare moneta, vedere cammello"), tantomeno la versione giornaliera di Ancelotti che scherzando in giornata rassicurava sulla permanenza di Hamsik. Insomma, un affare che sembrava fatto al momento viene posticipato: Marekiaro aveva già firmato il suo contratto e i due club parevano concordi sulle cifre dell’operazione, tuttavia sono le modalità di pagamento che rimandano l’addio del giocatore al Napoli e alla Serie A. Un colpo di scena che ad ora non priverà gli azzurri del suo capitano.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI