Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
28 maggio 2019

Calciomercato Napoli, da Ilicic a Bennacer: la strategia degli azzurri

print-icon

Dopo aver quasi chiuso per Di Lorenzo, gli azzurri pianificano il mercato estivo. Per la fascia piace sempre Castagne, Trippier l'obiettivo se parte Malcuit. In attacco difficile arrivare a Rodrigo e Lozano, sulla lista ci sono Ilicic, Quagliarella e Berardi. A centrocampo Bennacer e Almendra le idee in caso di cessioni di Rog e Diawara

NAPOLI-DI LORENZO: AFFARE IN CHIUSURA

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS

CLICCA E RICEVI GRATIS SU WHATSAPP LE NEWS DI SKY SPORT

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Si è chiusa con il secondo posto in campionato la prima stagione con Carlo Ancelotti in panchina, il Napoli ora pensa al futuro e pianifica la strategia di mercato in vista del prossimo anno. Il primo colpo è stato già quasi messo a segno: è infatti in chiusura la trattativa per Giovanni Di Lorenzo, esterno che arriverà dall'Empoli. Quest'ultimo dovrebbe costituire con Kevin Malcuit la coppia di terzini destri, anche se per il francese sono già arrivate delle richieste. Qualora dovesse partire, quella che porta a Kieran Trippier del Tottenham resta una strada percorribile. Per la fascia sinistra, invece, oltre al riconfermato Ghoulam, il Napoli punta sempre su Timothy Castagne dell'Atalanta. Gli azzurri hanno già trovato un'intesa con il calciatore a 1,5 milioni a stagione per i prossimi cinque anni e ora stanno lavorando per convincere l'Atalanta a cederlo per una cifra tra i 12 e i 13 milioni di euro. Strategie chiare, dunque, per le due fasce, con Hysaj e Mario Rui che sarebbero quindi i due calciatori esclusi da Carlo Ancelotti e, di conseguenza, sul mercato.

Da Rodrigo a Lozano: le strategie per l'attacco

Non solo difesa, tra le priorità del Napoli c'è anche quella di rinforzare il reparto offensivo. Un calciatore che piace è Rodrigo del Valencia, seguito già dallo scorso anno dalla società azzurra. Il classe 1991 è reduce da una stagione con 8 gol in Liga, ma il club spagnolo chiede più di 70 milioni. Operazione difficile, così come quella che porta a Hirving Lozano: l'esterno messicano classe 1995 del PSV è un obiettivo neanche tanto nascosto del Napoli, ma resta complicato portarlo in azzurro in questa sessione di mercato. Ci sono poi le alternative, rappresentate da alcuni tra i protagonisti dell'ultimo campionato di Serie A. C'è la suggestione Fabio Quagliarella: a 36 anni il capocannoniere della stagione appena conclusa potrebbe tornare a Napoli, ma tutto dipende dal futuro di Dries Mertens e dalle altre operazioni che gli azzurri faranno in attacco. Un altro nome sulla lista del direttore sportivo Giuntoli è quello di Josip Ilicic. Dopo aver trovato l'accordo con il calciatore a 2,2 milioni a stagione per un contratto di tre anni, il Napoli dovrà convincere l'Atalanta a cederlo, ma Gasperini chiederà di trattenerlo dopo aver trovato l'accordo per la sua permanenza in nerazzurro. Lo sloveno è stato tra i protagonisti dell'ultima stagione e chiaramente l'obiettivo dell'allenatore è quello di averlo a disposizione anche per il prossimo anno, soprattutto per la Champions League. Un altro calciatore che piace è Domenico Berardi, anche perché il Sassuolo è interessato a vari calciatori del Napoli come Chiriches, Ounas, Malcuit e Inglese. Qualora non dovesse arrivare alle primissime scelte, la squadra azzurra potrebbe dunque decidere di virare sul fantasista neroverde classe 1994, autore di 8 gol nella stagione appena conclusa.

Bennacer e Almendra: le idee per il centrocampo

Quello di centrocampo, invece, è stato il reparto che ha avuto più cambiamenti nel corso dell'ultimo anno. Innanzitutto è stato modificato l'assetto, dal 4-3-3 di Sarri al 4-4-2 di Ancelotti con lo spostamento di alcuni calciatori come Callejon e Zielinski. Poi, per quanto riguarda il mercato, c'è stata la cessione di Jorginho e l'arrivo di Fabiàn Ruiz e, successivamente, gli addii di Marko Rog (in prestito al Siviglia) e di Marek Hamsik (a titolo definitivo al Dalian in Cina). Il croato rientrerà dopo i sei mesi nel club spagnolo e il Napoli valuterà eventuali offerte, così come accadrà per Diawara. Dalle cessioni di questi due calciatori dipenderanno le strategie per il centrocampo. Nel mirino resta Ismael Bennacer, calciatore classe 1997 che ha ben figurato nell'Empoli nella stagione appena conclusa nonostante la retrocessione in Serie B. Altro nome sulla lista di Cristiano Giuntoli è quello di Agustìn Almendra, talentuoso centrocampista classe 2000 di proprietà del Boca Juniors e attualmente impegnato nel Mondiale under 20 con l'Argentina.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI