Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
31 agosto 2019

Calciomercato Milan, corsa a due in attacco: nuovi contatti per Correa, Everton complicato

print-icon

Il Milan continua a premere per gli attaccanti di Gremio e Atletico Madrid. Ieri nuovi contatti tra Boban e il club spagnolo, ma manca l'accordo. Per Everton le difficoltà riguardano il frazionamento del suo cartellino e le richieste del Gremio: 35 milioni più bonus

CALCIOMERCATO: L'ULTIMO GIORNO LIVE - CALCIOMERCATO MILAN LIVE

MILAN, ASCOLTA GIAMPAOLO: "NON ARRETRO DI UN MILLIMETRO"

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Sul campo la testa è al Brescia, avversario nella seconda giornata a San Siro, sul calciomercato i fari restano puntati sull'ultimo nome in entrata. Il Milan cerca un rinforzo in attacco per Marco Giampaolo e la il cerchio è stato ristretto a due jolly: Angel Correa dell'Atletico Madrid ed Everton Soares del Gremio. I rossoneri vogliono acquistare o l'uno o l'altro e non valutano eventuali alternative.

Milan, cosa manca per Everton e Correa

Quella per Correa è una trattativa in corso ormai da settimane: l'ultima offerta ufficiale del Milan, pari a 10 milioni per il prestito biennale, più diritto di riscatto fissato a 25 milioni più bonus, obbligatorio se Correa arrivasse a 45 presenze (di almeno 45 minuti a partita l'una) in due anni, era stata rifiutata dall'Atletico Madrid. Così, nella giornata di venerdì il Chief Football Officer rossonero Zvonimir Boban ha avuto nuovi contatti con i dirigenti dei colchoneros, ma le parti non hanno ancora trovato un'intesa. Più complicata la strada che porta a Everton Soares, 23enne brasiliano di proprietà del Gremio che si è messo in luce nell'ultima edizione della Copa America, vinta dalla nazionale verdeoro, con tre reti. Il Milan sta facendo il possibile per arrivare al giocatore, ma la trattativa è complessa, sia per il frazionamento del suo cartellino sia per le richieste del club brasiliano, che per privarsi dell'attaccante chiede 35 milioni più bonus. La dirigenza rossonera ha confermato il dialogo con il Gremio nella giornata di ieri, smentendo invece il "no" della società brasiliana a un'offerta di 30 milioni di euro. Operazione non semplice, che il Milan non ha però intenzione di interrompere fino all'ultimo giorno di mercato.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI