Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
17 maggio 2019

Giro 2019, Vasto-L'Aquila: Pello Bilbao vince la 7^ tappa, Conti resta in rosa

print-icon
con

Valerio Conti perde una quarantina di secondi da Rojas ma conserva la maglia rosa nella tappa che arriva a L'Aquila a 10 anni dal terremoto. Vince allo sprint lo spagnolo Pello Bilbao (Astana) dopo una lunga fuga che ha visto protagonista anche Davide Formolo. Ritiro del velocista colombiano Fernando Gaviria e di Laurens De Plus, "uomo" di Roglic

7^ TAPPA LIVE

GIRO, LE CLASSIFICHE

IL GIRO SU SKYGO ED EUROSPORT 1

Valerio Conti perde una quarantina di secondi da José Rojas ma conserva la maglia rosa nella tappa che arriva a L'Aquila a 10 anni dal terremoto. Vince allo sprint lo spagnolo dell'Astana Pello Bilbao davanti a Gallopin e all'ottimo Davide Formolo dopo una lunga fuga. Prima vittoria per il 29enne di Guernica al Giro, dove si era classificato 6° la scorsa edizione. Due i ritiri importanti: quelli del velocista colombiano Fernando Gaviria e del belga Laurens De Plus.

Lo spagnolo Pello Bilbao ha vinto la 7^ tappa Vasto-L'Aquila (foto Getty)

LA CRONACA

Subito una sorpresa, dopo appena un'ora di questa 7^ tappa, partita da Vasto: annunciato il ritiro di Gaviria (problema a un ginocchio) compagno nel Team UAE della nuova maglia rosa Valerio Conti e vincitore lunedì della tappa di Orbetello per il declassamento di Elia Viviani. Poco dopo abbandona anche Laurens De Plus, uomo di Primoz Roglic nella Jumbo-Visma. Intanto, ai 50 km, un gruppo di 19 corridori - poi diventati 10 - va in fuga: Pedrero, Gallopin, Cattaneo, Pello Bilbao, Zeits, McCarty, Lucas Hamilton, Henao e tra i più attivi Formolo (Boran-HansGohe) e Rojas (Movistar), quest'ultimo a 2' 12'' in classifica generale da Conti, che tira il gruppo in prima persona per difendere la maglia di leader "aiutato" dal grande lavoro di Antonio Nibali (fratello di Vincenzo, Bahrain-Merida) e da Diego Ulissi.

Il ritardo si avvicina comunque ai 2 minuti con l'inizio della salita delle Svolte di Popoli (pendenze intorno a 5,5%) e per un attimo - quando siamo ai -25 dalla fine -  Rojas "affianca" virtualmente Conti in rosa. Con la discesa - sulle strade dei territori colpiti dal sisma - il vantaggio dei fuggitivi si riduce sensibilmente e rimangono in 6: Rojas, Gallopin, Cattaneo, Pello Bilbao, Hamilton e Formolo, con Valerio Conti che insegue a circa un minuto. Si va allo sprint, con lo scatto decisivo del basco che trionfa a L'Aquila. L’ultimo successo spagnolo risaliva a Cervinia 2018 (Mikel Nieve), sono ora 111 le vittorie iberiche nella storia della corsa.

CLASSIFICA GENERALE

1) CONTI Valerio (UAE TEAM EMIRATES) 29h 29' 34'' 

2) ROJAS José (MOVISTAR) + 01' 32''

3) CARBONI Giovanni (BARDIANI CSF) + 01' 41''

4) PETERS Nans (AG2R LA MONDIALE) + 2' 09''

5) MADOUAS Valentin (GROUPAMA-FDJ) +2' 17''

MAGLIA CICLAMINO: leader della classifica a punti Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe)

MAGLIA AZZURRA: leader del Gran Premio della Montagna Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)

MAGLIA BIANCA: leader della Classifica dei Giovani Giovanni Carboni (Bardiani CSF)

La maglia rosa Valerio Conti (foto Getty)

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi