Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 settembre 2019

Vuelta, 9^ tappa a Pogacar, maglia rossa a Quintana. Classifica

print-icon

Pogacar sorprende i big nel finale di una tappa folle: la Movistar compie l'ennesimo pasticcio tattico ma si salva con Nairo Quintana nuova maglia rossa, sfruttando anche la caduta di Lopez. Tracollo di Fabio Aru, al traguardo con 32' di ritardo

La Vuelta in diretta su Eurosport 1 (canale Sky 210)

ORDINE D'ARRIVO E CLASSIFICHE

GUIDA TV: COME VEDERE LA VUELTA SU SKY - TUTTE LE TAPPE

TAPPE, PERCORSO E ALTIMETRIA - VUELTA, 10 COSE DA SAPERE

Tadej Pogacar ha conquistato la 9^ tappa della Vuelta, Andorra la Vella-Cortals d'Encamp di 94,4 km. Lo sloveno della UAE ha preceduto Nairo Quintana, che strappa la maglia rossa al francese Edet. Tracollo di Fabio Aru, in grande difficoltà già sul Coll de la Gallina e al traguardo con oltre 32' di ritardo: per il sardo, la corsa alla 'roja', termina qui. La consueta fuga di giornata parte dopo pochissimi chilometri, con una ventina di corridori protagonisti, tra cui Matteo Fabbro della Katusha Alpecin. Dal gruppetto si stacca Buchard, che scollina davanti a tutti sul temuto Coll de la Gallina (12 km all'8,5% di pendenza media) ed entra in solitario negli ultimi 20 km di gara, quando comincia l'ascesa finale verso Cortals d'Encamp (pendenza media dell'8% con punte del 13%). Qui iniziano le scaramucce tra i big, con Lopez che si trascina dietro i vari Quintana, Valverde e Roglic, con Aru in difficoltà già sul Gallina e fuori dai giochi con i protagonisti della generale. La maglia rossa Edet decide di salire con il proprio passo, mentre negli ultimi 10 km (di cui 4 sullo sterrato) i corridori devono fare i conti anche con il maltempo, con pioggia e grandine comunque non scoraggiano un Lopez scatenato, capace di staccare Roglic insieme a Valverde e Quintana. In testa succede di tutto: Lopez cade sullo sterrato, con Soler che scatta ai -5 km, ma viene fermato dalla Movistar (con tanto di 'vaffa' all'ammiraglia), che con la sua tattica confusa e sconsiderata, favorisce il rientro di Roglic. Ad approfittarne è Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), che al debutto in un grande giro, conquista la sua prima tappa davanti a Nairo Quintana, che strappa la maglia rossa a Edet e lancia la sfida per la vittoria della Vuelta 2019. Lunedì primo giorno di riposo della corsa: si riprende martedì con l'attesissima crono individuale Jurançon-Pau di 36,2 km. 

La classifica della 9^ tappa

1. Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
2. Nairo Quintana (Movistar Team) +23"
3. Primoz Roglic (Jumbo-Visma) +48"
4. Alejandro Valverde (Movistar Team) + 48"
5. Marc Soler (Movistar Team) +57"

143. Fabio Aru  (UAE Team Emirates) +32'25''

La classifica generale

1 NAIRO QUINTANA in 35H 18' 18''
2 PRIMOŽ ROGLIC + 00H 00' 06''
3 MIGUEL ANGEL LOPEZ MORENO + 00H 00' 17''
4 ALEJANDRO VALVERDE + 00H 00' 20''
5 TADEJ POGACAR + 00H 01' 42''
6 CARL FREDRIK HAGEN + 00H 01' 46''
7 NICOLAS EDET + 00H 02' 21''
8 RAFAL MAJKA + 00H 03' 22''
9 WILCO KELDERMAN + 00H 03' 53''
10 DYLAN TEUNS + 00H 04' 46''

41 FABIO ARU +35'17''

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi