Vuelta, 19^ tappa a Cavagna, maglia rossa a Roglic. Classifica

Ciclismo
cavagna_twitter

Splendida azione nel finale del francese della Decuninck-Quick Step, che conquista la 19^ tappa davanti a Bennett e Stybar, resistendo nel finale all'assalto del gruppo. Roglic resta in maglia rossa nonostante una caduta. Sabato ultimo tappone di montagna, con Valverde e Quintana chiamati a giocarsi il successo finale

ORDINE D'ARRIVO E CLASSIFICHE

TAPPE, PERCORSO E ALTIMETRIA - VUELTA, 10 COSE DA SAPERE

Rémi Cavagna ha conquistato la 19^ tappa della Vuelta, da Avila a Toledo di 162,5 km. Il giovane francese della Decuninck-Quick Step, al 3° successo in carriera, ha tagliato il traguardo in solitaria dopo una fuga negli ultimi 24 km, resistendo in un finale terribile, che presentava pendenze fino al 15%. Preceduti di 5'' Sam Bennett e Zdenek Stybar. Primoz Roglic resta in maglia rossa nonostante il capitano della Jumbo Visma (insieme a Lopez) sia rimasto coinvolto in una caduta a una sessantina di km dall'arrivo. Valverde, quinto al traguardo, ha guadagnato 3'' sui diretti rivali. Sabato ultima chiamata per insidiare la leadership dello sloveno, con la frazione di montagna di 190,4 km da Arenas de San Pedro a Plataforma de Gredos, con ben 6 GPM in programma: dalla 20^ tappa uscirà il vincitore di questa Vuelta 2019. 

L'ordine d'arrivo della 19^ tappa

1. Rémi Cavagna (Deceuninck-Quick Step)
2. Sam Bennett (Bora-Hansgrohe) +5”
3. Zdenek Stybar (Deceuninck-Quick Step)
4. Philippe Gilbert (Deceuninck-Quick Step)
5. Alejandro Valverde (Movistar Team)

La classifica generale

1. Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
2. Alejandro Valverde (Movistar Team) +2’47”
3. Nairo Quintana (Movistar Team) +3’31”
4. Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team) +4’17”
5. Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) +4’49”

I più letti