Ciclismo, coronavirus: morto ex presidente federale Giancarlo Ceruti

Ciclismo
Foto da federciclismo.it

Un'altra vittima del coronavirus nello sport. E' morto questa Giancarlo Ceruti, ex presidente della Federciclismo. Aveva 67 anni. Da giorni era icoverato all'ospedale di Crema in terapia intensiva. Ha guidato la FCI dal 1997 al 2005

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Il coronavirus ha portato via un altro personaggio dello sport. Si tratta di Giancarlo Ceruti, ex presidente della Federciclismo che ha guidato dal 1997 al 2005. Da giorni era ricoverato all'ospedale di Crema in terapia intensiva. La sua presidenza, tra l'altro. è coincisa con l'epopea ma anche con la caduta di Marco Pantani: dai trionfi del Pirata, passando per Madonna di Campiglio (1999) e fino alla tragica scomparsa del campione romagnolo. Ma non solo. Con lui sono arrivati ori olimpici indimenticabili, come quelli di Paola Pezzo e Antonella Bellutti a Sydney 2000; poi quello di Paolo Bettini ad Atene 2004. Ceruti è stato anche componente del Consiglio nazionale Coni e della Commissione mondiale per la lotta al doping dell'UCI. 

CICLISMO: SCELTI PER TE