Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 dicembre 2016

Rosberg al top: "Finalmente ho battuto Hamilton"

print-icon

"Lewis è il mio avversario di una vita, soffiargli il titolo è stato fantastico", ammette il campione del mondo, "Aver perso il Mondiale due volte per colpa sua mi ha dato la carica giusta per reagire"

In esclusiva a Sky Uk il campione del mondo tedesco racconta il duello finale con il compagno di squadra Hamilton per il titolo: "Sono cresciuto sognando il titolo Mondiale, il che ha reso la domenica di Abu Dhabi molto più dura di quanto fosse in realtà. E' stato ancora più bello aver soffiato il titolo a Lewis, è il mio avversario da una vita".

Dalle sfide perse al trionfo - "Sono i momenti difficili che ti permettono di diventare più forte e metterci ancora più grinta", spiega Rosberg, "Perdere due volte il campionato per colpa di Lewis è stata un'esperienza devastante. Ricordo che ho passato due giorni da solo in albergo a pensare e ripensare a quanto era successo, a cosa avevo sbagliato, e ho concluso che mai e poi mai avrei voluto rivivere quei momenti. Quella è stata la svolta, il momento chiave per arrivare fino a qui".