Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 dicembre 2016

Formula 1 2016, una stagione in numeri

print-icon
Get

GP Italia 2016 - Monza (foto Getty)

Quanto gomme si consumano in una stagione di Formula 1? A quanti pit stop assistiamo in un anno? Chi è il pilota re dei sorpassi e quello più bravo in partenza? Statistiche e curiosità del Mondiale di Formula 1 2016 sulla base delle rilevazioni Pirelli 

Più di 40mila gomme per una stagione, ma si ricicla tutto!
Numero totale di pneumatici forniti nel 2016: 42.792, di questi, 38.112 a disposizione nei fine settimana di gara e 4.680 nelle sessioni di test.

Numero totale di pneumatici effettivamente utilizzati nei fine settimana di gara: 15.652, di cui 13.844 slick e 1.808 da bagnato

Numero totale di pneumatici riciclati: tutti

Quanti pit stop? Dalla Cina alla Russia cambia tutto
Numero totale di pit stop: 933 (di cui 4 drive-through, 1 stop and go)

Media di pit stop per gara: 44,4 di cui 2,01 per pilota

Maggior numero di pit stop in una gara: 66 nel Gran Premio di Cina

Minor numero di pit stop in una gara: 26 in Russia

Se 40 sorpassi a gara vi sembra pochi…
Numero totale di sorpassi: 866, con una media di 41,2 sorpassi per gara

Maggior numero di sorpassi in una gara asciutta: 128 in Cina. Il valore più elevato dal 1983

Maggior numero di sorpassi in una gara bagnata: 64 in Brasile

Minor numero di sorpassi in una gara asciutta: 10 in Ungheria

Verstappen, il re dei sorpassi
Pilota autore di più sorpassi: 78, Max Verstappen

Pilota autore di più sorpassi in un GP: 18, Lewis Hamilton in Cina

Pilota autore di più sorpassi al via: F. Alonso, 41 posizioni guadagnate nel corso del 1° giro

Team che ha effettuato più sorpassi: Red Bull, 136  (61 Ricciardo, 60 Verstappen, 15 Kvyat)

Team che ha subìto meno sorpassi: Mercedes, 7 (4 Rosberg, 3 Hamilton)

Monza vuol sempre dire velocità!
Gara più breve dell’anno: Gran Premio d’Italia, 1 ora, 17 minuti, e 28,089 secondi

Gara più veloce dell’anno: GP d’Italia, media oraria del vincitore (Rosberg), 237,558 km/h

Velocità massima raggiunta in un GP dai pneumatici Pirelli P Zero Formula Uno: 372,5 km/h, Valtteri Bottas nel Gran Premio del Messico. Nuovo record in una sessione ufficiale nella storia della F.1 (in precedenza: 370,1 km/h, Kimi Raikkonen, GP d’Italia 2005)

Ed Hamilton è il “figlio del vento”
Maggior numero di giri veloci: Lewis Hamilton, 15 (3 in gara e 12 in qualifica)

Maggior numero totale di giri in testa: 566 (Lewis Hamilton)