Renault, il team principal Vasseur si dimette

Formula 1
vasseur_getty

Il dirigente ha deciso di lasciare la scuderia francese dopo appena una stagione. Alla base della scelta ci sarebbero divergenze con altre figure di spicco del management. "Entrambe le parti si impegnano a mantenere buoni rapporti in vista di nuove collaborazioni in futuro", spiega una nota della Renault

Il Mondiale è ancora lontano, ma il circus della Formula 1 è già in grande fermento. Dopo l’addio di Lowe alla Mercedes, ecco un altro “divorzio” eccellente: la Renault ha annunciato la sua separazione dal team principal Frederic Vasseur con effetto immediato, dopo appena un stagione di lavoro insieme. La scuderia fa sapere che la scelta è condivisa con il dirigente.

La nota ufficiale - "Entrambe le parti si impegnano a mantenere buoni rapporti, anche in vista di nuove collaborazioni in futuro", spiega una nota della Renault. La scuderia al momento continuerà a essere diretta dal presidente Jerome Stoll e dal direttore generale Cyril Abiteboul. Alla base della decisione ci sarebbero delle divergenze con altre figure di spicco del management. La Renault, che presenterà la nuova vettura il prossimo 21 febbraio, non ha precisato per il momento se e come sostituirà Vasseur.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche