Vettel a SKY LIFE: "Non vedo l'ora di cominciare"

Formula 1
vettel_skymag

Vettel, in un'intervista esclusiva al nostro magazine, ammette la sua curiosità e la sua attesa per la nuova era della F1. Questa mattina la presentazione della nuova Ferrari: su skysport.it  dalle 9.00 l'evento in tempo reale. In tv la diretta è su Sky Sport F1 HD dalle 9.30, con collegamenti live su Sky Sport24. Alle 19.30, sempre sul canale 207, altro appuntamento con lo Speciale Ferrari

Manca poco all’inizio della tua undicesima stagione in F1 nonché la terza con la "rossa" … Come ti stai approcciando a questa nuova stagione dopo la pausa invernale? Sei riuscito a ricaricarti, ti sei riposato abbastanza? Come stai?

"L'approccio è più o meno la stesso ogni stagione. Durante la pausa invernale è importante mettersi in forma per la stagione successiva. Soprattutto quest'anno, perché le vetture richiederanno un maggiore sforzo fisico e quindi, come immagino staranno facendo tutti gli altri piloti, mi sto sottoponendo ad un regime di allenamento intensivo. Oltre ad allenarmi e ad andare a Maranello di tanto in tanto, ho avuto sicuramente il tempo di riposarmi e di trascorrere del tempo con la mia famiglia e gli amici e quindi sto molto bene".

Quindi vedremo nuove vetture, nuove gomme e nuove storie nella lotta al titolo in campionato?

"Auto nuove, gomme nuove, sì certo, ma per quanto riguarda le storie non posso fare previsioni. Le vetture saranno molto diverse e mi aspetto molti sviluppi tecnici nel corso della stagione, perciò sì, ne vedremo delle belle".

Siamo davvero all'alba di una nuova, impegnativa, era?

"Sì, i cambiamenti delle regole portano sempre nuove sfide, il che è un bene perché le sfide portano con sé anche nuove opportunità. Per quanto riguarda i piloti, avremo bisogno di raggiungere una migliore forma fisica in vista della nuova stagione. Le vetture saranno più veloci, soprattutto nelle curve ad alta velocità e dovremo imparare a conoscere le nuove gomme. Quello che non sappiamo ancora sono gli effetti delle nuove regole tecniche sulle vetture in gara e sui sorpassi".

Ovviamente la tua ambizione è quella di rimanere ai vertici, ma quali sono le tue aspettative e le tue sensazioni riguardo la nuova stagione?

"E' davvero troppo presto per fare previsioni. Ai test di Barcellona ci faremo un'idea approssimativa delle prestazioni della nostra vettura, ma ci vorrà ancora del tempo prima di sapere a che punto siamo rispetto agli altri Team. Con un cambiamento così radicale delle regole, ci sarà più incertezza del solito. Alcuni team apporteranno delle migliorie in vista del secondo test mentre altri le apporteranno direttamente per la prima gara di Melbourne. Dovremo attendere i primi Gran Premi per avere una visione più chiara delle cose".

Hai visto o sentito Nico dopo il suo ritiro dalla F1? Cosa ne pensi della sua decisione?

"No, non lo vedo da Abu Dhabi. Per quanto riguarda il suo ritiro, tutto quello che posso dire è che è stata una sua scelta e ho grande rispetto".

Lewis, Valtteri, Daniel, Max, Fernando, Stoffel, e via dicendo, chi pensi possa rappresentare la sorpresa più entusiasmante della stagione?

"Immagino che sia divertente per i tifosi vedere dei cambiamenti all'interno dello schieramento piloti dei vari Team, noi, dalla nostra, beneficeremo di una continuità rispetto allo scorso anno e quindi ci concentreremo soltanto sulle nostre performance".

Qual è l’aspetto che ti affascina di più di questo periodo che precede l'inizio della nuova stagione?

"In questo periodo dell'anno e in questa fase di sviluppo della vettura siamo tutti un po' più agitati, perché non possiamo sapere cosa hanno fatto gli altri Team e perciò non si è mai sicuri di aver fatto abbastanza rispetto agli altri. Ma questo vale un po' per tutti i Team, perciò dobbiamo soltanto avere fiducia nelle nostre capacità e negli sforzi fatti. Per quanto mi riguarda voglio soltanto tornare a gareggiare e non vedo l'ora che la stagione inizi".

Che Vettel vedremo quest’anno?

"Un Vettel felice!"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche