Marchionne: "Puntiamo al top, ma quante incognite"

Formula 1
marchionne_arrivabene_getty

Il presidente della Ferrari punta al riscatto della Rossa dopo un 2016 da dimenticare, ma è cosciente delle incognite dovute ai tanti cambiamenti nel regolamento e nel management: "Niente previsioni, ma di sicuro combatteremo"

"La stagione 2016 è da dimenticare, ma so che, con il nuovo team tecnico guidato da Mattia Binotto e la leadership di Maurizio Arrivabene, oltre ai piloti di talento Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, abbiamo le persone giuste nel posto giusto per fare al meglio": il presidente della Ferrari Sergio Marchionne punta in alto nella lettera agli azionisti della casa di Maranello. La stagione 2017 è pieno di incognite, a causa dei molti cambiamenti nei regolamenti e nel management, per questo evito di fare previsioni. Quello che posso promettere è che combatteremo, e che abbiamo l'unità, l'impegno e la passione per tornare al top".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche