Formula 1, a tutto High Tech

Formula 1

Riparte la stagione di High Tech su SkySportFormula1HD, canale 207 (primo passaggio sabato, ore 21.00). E' l’occasione per ripercorrere i principali cambiamenti regolamentari, cercando di comprendere come questi siano stati interpretati dai vari team.
 

Nel primo episodio della stagione 2017 High Tech analizza in profondità il lavoro di Red Bull, McLaren, Ferrari e Mercedes, certamente i team piu’ attesi al debutto di Merlbourne. Fabiano Vandone e Marta Abiye ripercorrono le nuove regole che hanno permesso alle monoposto di avere molto più grip, carico aerodinamico e velocità in curva grazie a gomme ed ali più grandi.

Le gomme – Sono tornati i “gommoni” di grandi dimensioni in stile anni ’70. Gli pneumatici sono passati da 245 mm a 305 mm all'anteriore e da 325 mm a 405 al posteriore. Questo significa maggior impronta a terra e quindi più grip meccanico con velocità più alte in curva (sui rettilinei si fa piu’ fatica).

L’aerodinamica - (con le gomme) è l’area nella quale i regolamenti sono stati modificati in modo più evidente. Le monoposto sono cresciute nelle dimensioni, con ali più grandi ma anche una maggior larghezza massima. Attenzione al diffusore posteriore più alto e largo. Da notare anche come le monoposto aumentino di larghezza (+ 200 mm) arrivando fino a 2000 mm (da 1400 a 1600 mm per le pance)

La Power Unit – Resta il numero massimo di unità utilizzabili nella stagione (solo 4 rispetto alle 5 del 2016), ma stop ai gettoni, quindi si potrà tentare di recupere il gap della power unit rispetto agli avversari. Attenzione però all'affidabilità che è ancora piu’ importante.

La programmazione di High Tech - episodio 1 della serie 2017, canale 207 SkySportFormula1HD, primo passaggio sabato 11 marzo ore h 21. Ogni settimana, fino a Novembre, almeno un nuovo eposidio di approfondimento (40 puntate nel corso della stagione)
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche