Formula 1, dizionario: sospensioni e assetto

Formula 1

Cristiano Sponton

sospensioni

La differenza tra la sospensione Push Rod e quella Pull Rod? La distinzione tra assetto Rake e assetto Cabrato? Ecco le spiegazioni

Passo - Il passo, detto anche interasse, di una vettura non è altro che la distanza tra l'asse di una ruota anteriore e l'asse della ruota posteriore posta sullo stesso lato.

Assetto Rake - Questo tipo di assetto, chiamato anche “picchiato” prevede che una vettura abbia un avantreno molto basso e di conseguenza un posteriore rialzato.
Abbassando l'anteriore della monoposto, si va ad aumentare l’angolo tra il profilo estrattore e il suolo. Questo comporta un aumento di dimensione "virtuale" del profilo estrattore che per regolamento tecnico deve avere delle dimensioni molto ristrette.

Assetto Cabrato – E’ l’opposto dell’assetto rake e cioè un posteriore più basso rispetto all’anteriore. Viene utilizzato, tramite tarature apposite delle sospensioni, nei rettifili per cercare di ridurre la resistenza all’avanzamento ed avere velocità di punta più elevate.

Sospensione Push Rod - La push-rod presenta un puntone, lavorante in compressione: esso trasmette il moto e collega la parte inferiore del portamozzo al bilanciere (o rocker) che comanda il gruppo molla-ammortizzatore o barra di torsione-ammortizzatore. 

Sospensione Pull Rod - La pull-rod presenta un tirante, il quale lavora in trazione ed aziona il gruppo molla-ammortizzatore o ammortizzatore-barra di torsione: esso trasmette il moto e collega la parte superiore del portamozzo al bilanciere (o rocker) che comanda il gruppo molla-ammortizzatore o barra di torsione-ammortizzatore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche