Vettel: "Ferrari favorita? Nessuna certezza"

Formula 1

Mara Sangiorgio

A Melbourne, nella prima conferenza stampa della stagione, Lewis Hamilton ha continuato a parlare di favoriti guardando a Vettel e alla Ferrari. Ma il tedesco vuole rimanere con i piedi per terra, pensare solo a fare bene rimandano i discorsi sul rinnovo del suo contratto a stagione iniziata. Domenica la diretta esclusiva del gp su Sky Sport F1 HD

Da Barcellona a Melbourne, nulla è cambiato: loro stanno ancora giocando. Almeno a parole. Lewis Hamilton vede Vettel e la Ferrari favoriti, il tedesco rimanda tutto al mittente continuando a predicare prudenza e ammettendo di non avere certezze. Come il gatto col topo. Chi sarà stato più furbo – o avrà giocato di più – lo scopriremo presto. Quando a parlare saranno monoposto e motori. Ma soprattutto tempi e classifica.

In Ferrari l’atteggiamento è oramai chiaro: vogliono che a parlare siano i risultati. Vietato lasciarsi andare in dichiarazioni alte o spingersi troppo in là con le aspettative. Ma l’unica cosa che Sebastian Vettel non può nascondere è il suo buon umore.

E tutti sperano anche in una Rossa veloce a questo punto. Prima la sua nuova monoposto , perché sono soprattutto i risultati che contano, poi ci sarà tempo anche per parlare del suo futuro. Il fatto di avere un contratto in scadenza a fine stagione per Vettel non è in questo momento un problema né, soprattutto, la priorità. Rimane una porta aperta, per tutti. Meglio allora concentrarsi sull'euforia che si respira a Melbourne. Un’euforia positiva. In cui tutti sperano davvero di potersela giocare. E non a parole.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.