Arrivabene: "Squadra unita e concentrata"

Formula 1

Il team principal della Ferrari dopo il venerdì di libere a Melbourne: "Soddisfatto? Lo si è quando si vince. Noi siamo concentrati su quello che stiamo facendo". E sul contratto di Vettel: "Parlare di queste cose ora è una dostrazione". Domenica diretta esclusiva della gara su Sky Sport F1 HD

Poche parole, tanto lavoro. La filosofia adottata dalla Ferrari nel corso dell'inverno si applicata anche all'inizio della nuova stagione. Dopo le libere del venerdì a Melborune, il team principal Maurizio Arrivabene continua a tenere i piedi per terra, anche dopo il secodo tempo di Vettel nell'ultima sessione del venerdì: "Soddisfatto? Lo si è solo quando si vince. Squadra e che lavora molto. E' focalizzata su quello che si fa, ed è ciò che stiamo facendo anche qui a Melbourmne".

Il distacco da Lewis - In precedenza Arrivabene aveva risposto così sul gap della Ferrari da Hamilton: "Il venerdì di solito si lavora sul bilanciamento ed è ciò che abbiamo fatto. Sabato si continuerà sullo sviulippo della macchina e poi in qualifica e in gara vedremo dove siamo. Nella F1 di oggi non c'è nulla che ti può stupire, soprattutto il venerdì".

Il contratto di Vettel - "Il contratto di Vettel? Parlare ora di contratti è solo una distrazione. Vorrei vedere Sebastian felice durante la stagione perché significherebbe che la nostra macchina è veloce", ha proseguito il team principal.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche