Lewis: "Chi vuole vincere dovrà lottare con noi"

Formula 1

Hamilton, dopo aver ottenuto il  miglior tempo nelle prime due sessioni di prove libere a Melbourne, lancia la sfida: "Bello vedere che con la Mercedes siamo ancora lì, in testa al gruppo". Bottas: "Il gap da Lewis? Si lavora sempre per migliorare". Domenica diretta esclusiva della gara su Sky Sport F1 HD

"Onestamente mi sento alla grande, sono davvero molto contento, felice e fiero di tutto quello che è  stato fatto per preparare la macchina per questo weekend e quando vai in pista e senti una macchina forte che va come dovrebbe andare, è una emozione forte, travolgente, una grandissima emozione ed è bello vedere che siamo ancora lì, in testa al gruppo e chi vuole vincere  quindi dovrà lottare con noi". Sono le parole del vice campione del  mondo di F1, Lewis Hamilton, che con la sua Mercedes ha fatto segnare il miglior tempo nelle prime due sessioni di prove libere del GP d'Australia, il primo della stagione.

Voglia di vincere - "La mia personale prestazione? Ogni giorno che un pilota sale in macchina è importante, ogni pilota  ha delle aspettative, nella mia storia ho sempre dimostrato che ho sempre corso per raggiungere i miei obbiettivi e continuerò a farlo", ha aggiunto.

Il gap di Bottas - "Distacco da Hamilton? Non è mai semplice cercare di essere il più veloce, ma è sempre l'obbiettivo. Sono ancora le prove libere e vedremo sabato". Così Valterri Bottas al termine delle sue prove libere. "Abbiamo fatto una buona impressione, ma anche la Ferrari, che credo sia piuttosto vicina. Non so quanto possano andare più veloci rispetto ad oggi, lo scopriremo in qualifica, ma la Ferrari sembra molto vicina", ha aggiunto il finlandese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche