Il pugno di Toto Wolff: Seb ha superato Hamilton

Formula 1

Prima sosta del GP d'Australia, all'uscita dai box Sebastian Vettel si prende la posizione su Lewis Hamilton. Ai box, il Team Principal della Mercedes non la prende bene... "Sono emozionale, come voi italiani. Oggi la Ferrari è stata più forte", ha ammesso ai microfoni Sky

Tre pugni. Uno dopo l’altro. L’immagine del GP d’Australia e del ritorno della Ferrari, più che nella foto di un Vettel felice sul podio, sta tutta qui. Sono le 7:41 italiane, primo pit-stop della corsa: il tedesco della Rossa ha superato Hamilton dopo la prima sosta. Il Team Principal Mercedes, Toto Wolff non la prende bene e tira sul tavolo tre pugni. Un episodio non consueto al box della casa di Stoccarda: l’ultima volta era accaduto lo scorso anno a luglio. Nel corso del GP d’Austria, i suoi due piloti Hamilton e Rosberg si sono scontrati. Una grana, poi risolta. Ma il pugno quella volta, era stato uno solo. La foto ha subito fatto il giro del web esaltando i tifosi della Rossa.

La spiegazione - "Sono molto emozionale, come voi italiani", ha spiegato alla nostra Federica Masolin Toto Wolff. Per poi aggiungere: "Abbiamo una macchina che non è andata veloce. E abbiamo fatto il cambio di gomme troppo presto. La Ferrari oggi è stata la più veloce, è molto vicino a noi. Dalla comunicazione tra pilota e ingegneri, abbiamo creduto che le gomme perdessero performance. Per questo siamo entrati tre quattro giri troppo presto e siamo usciti nel traffico. Questo, tutto insieme…". Sul weekend di Bottas:"Molto positivo, è cresciuto. E’ andato abbastanza veloce verso la fine della gara. Sono felice".

I più letti