Ecclestone ci prova: vuole comprare Interlagos

Formula 1
ecclestone_getty

L'ex boss della Formula 1 ha tenuto dei colloqui per valutare l'opportunità di acquistare l'autodromo sede del GP del Brasile. Nessuna offerta al momento, ma avrebbe sentito anche Liberty Media per tentare l'operazione. Lo scorso novembre aveva lanciato un allarme sul rischio di perdere la gara sudamericana

Bernie Ecclestone, ex boss della Formula 1, sarebbe interessato all'acquisto del circuito brasiliano di Interlagos. Una notizia che era già circolata lo scorso novembre e che allora sembrava legata alla promessa del neo sindaco di San Paolo, Joao Doria (in carica da gennaio) di privatizzare l'autodromo.

Ecclestone, in un'intervista a Globoesporte, in quello stesso periodo aveva aggiunto che se il circuito fosse stato acquistato da altri il Gran Premio del Brasile sarebbe stato a rischio. "Dipende da quanto hanno intenzione di vendere - tra le sue parole di allora - e io potrei essere interessato all'acquisto".

Ora l'86enne Bernie starebbe accelerando l'operazione. Secondo Sky Sports, infatti, Big Bernie avrebbe già tenuto dei colloqui ma senza formulare un'offerta o specificare se sarà lui stesso a farla. Non solo. Avrebbe consigliato a Liberty Media, nuova proprietaria della Formula 1, di pensare anch'essa a questa possibilità. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche