Formula 2, GP Bahrain: Markelov vince gara 1

Formula 1

Lucio Rizzica

formula_2_markelov_twitter

Va al russo la gara inaugurale del Mondiale dopo una lunga serie di penalità al termnine della qualifica. Sofferta settima posizione per Luca Ghiotto e nono posto finale per l'altro pilota del 'cavallino' Antonio Fuoco

Lunga serie di penalità ad Al Sakhir al termine della qualifica per il round inaugurale della Formula 2. Le sanzioni hanno colpito anche il pilota italiano Antonio Fuoco, che ha perso tre posizioni in griglia per aver ostacolato Artem Markelov. Una vigilia fortunata per il pilota russo che ha poi vinto gara uno dopo una intelligente gestione della corsa e grazie ad un finale irresistibile. Prima Leclerc e poi Nato se lo sono visto piombare alle spalle all'improvviso, incapaci di opporre resistenza.

Ottimo debutto in Formula 2 per il vincitore dello scorso anno del campionato di GP3 e portacolori della Ferrari Driver Academy, Charles Leclerc, a lungo in testa alla gara e poi forse un pò troppo presto richiamato ai box per sostituire le gomme e meno performante con le morbide. Sofferta settima posizione per Luca Ghiotto e nono posto finale per l'altro pilota del 'cavallino' Fuoco, il cui tentativo di rimonta con le gomme soft è stato forse troppo tardivo per poter cercare i contatti. Più difesa che attacco e ritmo non molto elevato. Coletti solo sedicesimo in una prima manche da dimenticare. Domani posizioni invertite per i primi otto, in pole partirà il giapponese Matsushita, accanto a lui in prima fila Luca Ghiotto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche