Vettel, finale teso in Russia: dito medio a Massa

Formula 1

Gestaccio del ferrarista nel finale del GP di Russia (52° giro). Il brasiliano della Williams, nono, era tra i piloti da doppiare mentre il tedesco era all'inseguimento di Bottas. Seb si sarebbe sentito ostacolato, ma nel post gara ha minimizzato l'episodio

CLICCA QUI PER RIVIVERE IL GP DELLA RUSSIA

Gestaccio di Sebastian Vettel nel finale di gara, mentre era in lotta con la Mercedes di Bottas, nei confronti dell'ex ferrarista Felipe Massa reo d'averlo ostacolato in fase di doppiaggio.

La spiegazione nel post gara

Come mostrano le immagini tv, il tedesco della Ferrari dall'interno del suo abitacolo mostra il dito medio verso il brasiliano in segno di disappunto. Un episodio, però, minimizzato da Vettel durante la festa sul podio. "All'ultimo stavo dando tutto per prendere Bottas, Massa forse non ha capito cosa fare, ma non importa, forse non ce l'avrei fatta lo stesso".

Il precedente

Un gesto quello del dito medio mostrato ad un avversario che non è nuovo per Vettel che aveva fatto lo stesso ai tempi della Red Bull nei confronti di Narain Karthikeyan dopo la loro collisione a Sepang nel 2012. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche