Qualifiche F2: colpo Leclerc, el Rey de la Vuelta

Formula 1

Lucio Rizzica

leclerc_f2_twitter

In Spagna il pilota monegasco del team Prema e della Ferrari Academy nel finale conquista la pole davanti a Ghiotto, De Vries, King, Albon e Rowland

A poco più di cinque minuti dalla fine della sessione di qualifiche al Montmelò l'italiano Luca Ghiotto aveva la pole position del secondo evento stagionale di Formula 2 praticamente in mano. Almeno finchè non si è fermato in pista Jeffri e ha costretto la direzione gara a sventolare la bandiera rossa. Rimasto solo il tempo di un giro di lancio e un giro secco, Ghiotto (e come lui De Vries, King, Latifi) ha preferito restare in pit lane per non compromettere un set di gomme, sperando che il grande traffico sui 4.655 metri del circuito impedisse agli avversari di segnare tempi record. Speranza vana.

Sul giro unico ancora una volta il monegasco Charles Leclerc, alfiere del team Prema e della Ferrari Academy ha stracciato tutti, migliorando di quasi due decimi il tempo del veneto e strappandogli non solo la partenza dal palo ma anche i primi quattro punti del week-end in palio. In classifica generale Leclerc adesso ha 40 punti e domani potrà beneficiare del semaforo verde a pista libera. Al suo fianco Ghiotto, in seconda fila De Vries e King davanti ad Albon e Rowland. Solo ottavo tempo e quarta fila per Antonio Fuoco, condizionato in mattinata da diversi problemi alla barra antirollio e al drs e che dovrà chiedere alla partenza e alla strategia in gara 1 un aiutino per convertire in punti pesanti un inizio difficile di fine settimana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche